News Università

Esame di Stato 2020

Definite le date delle sessioni dell’Esame di Stato per l’anno 2020. Modalità e termini di presentazione delle domande di ammissione

Esame di Stato 2020

Con l’Ordinanza Ministeriale n. 1195 del 28 dicembre 2019, il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (Miur) ha stabilito le date dell’Esame di Stato per l’anno 2020 per lo svolgimento delle professioni di psicologo, dottore in tecniche psicologiche per i contesti sociali organizzativi e del lavoro e dottore in tecniche psicologiche per i servizi alla persona e alla comunità.

Gli Esami di Stato per il conseguimento dell’abilitazione professionale di psicologo (sezione A dell’Albo) hanno inizio in tutte le sedi per la prima sessione il giorno 16 luglio 2020* e per la seconda sessione il giorno 16 novembre 2020.

Gli Esami di Stato per il conseguimento dell’abilitazione professionale di dottore in tecniche psicologiche (sezione B dell’Albo) hanno inizio in tutte le sedi per la prima sessione il giorno 24 luglio 2020* e per la seconda sessione il giorno 23 novembre 2020.

Per poter essere ammessi a sostenere la prima sessione dell’Esame di Stato, i candidati devono presentare domanda di ammissione entro e non oltre il 22 giugno 2020*.

Per poter essere ammessi a sostenere la seconda sessione dell’Esame di Stato, i candidati devono presentare domanda di ammissione entro e non oltre il 16 ottobre 2020.

La domanda di ammissione deve essere presentata alla segreteria dell’Università presso cui s’intenda sostenere l’Esame.

È possibile presentare domanda d’iscrizione presso una qualsiasi Università sede di Esame di Stato, a prescindere da dove sia stato conseguito il titolo accademico e a prescindere dall’Ordine regionale degli Psicologi al quale si presenterà successivamente domanda di ammissione.

Le prove successive si svolgono secondo l’ordine stabilito per le singole sedi dai Presidenti delle commissioni esaminatrici, reso noto con avviso nell’albo dell’università o istituto di istruzione universitaria sede di esami.

Le modalità di svolgimento dell’Esame di Stato sono regolamentate dal Dm del 13 gennaio 1992 n. 240 e dal Dpr 5/06/2001 n. 328


Con il DM n. 57 del 29 aprile 2020, il Miur ha stabilito che, per la prima sessione 2020, l’Esame di Stato consisterà in un’unica prova orale svolta in modalità a distanza. 

Con il DM n. 661 del 24 settembre 2020, il Miur ha stabilito che, anche per la seconda sessione 2020, l’Esame di Stato consisterà in un’unica prova orale svolta in modalità a distanza. 


Per maggiori informazioni circa sull’Esame di Stato da sostenere presso l’Università Sapienza di Roma, è possibile consultare le seguenti pagine:

Esame di Stato per l’abilitazione professionale di psicologo

Esame di Stato per l’abilitazione professionale di dottore in tecniche psicologiche


(*) Date così ridefinite dal Decreto Miur n. 38/2020