L’intervento psicologico nell’ipovisione anche in tempo di COVID19

Questo video è liberamente disponibile solo per gli utenti registrati al portale.
Accedi oppure compila il form sottostante!

Webinar tenuto da Emanuela Rellini, Stefania Fortini, Simona Turco, AnnaMaria D’Ettorre, Mara Lastretti, Valentina Bua.

Le patologie oculari croniche e degenerative sono causa di ipovisione. Il paziente per mantenere l’autonomia, il benessere psicologico e una buona qualità di vita deve intraprendere un percorso riabilitativo che, per essere efficace, deve necessariamente prevedere un approccio olistico multidisciplinare nel quale lo psicologo svolge un ruolo chiave.
Nel webinar sono stati illustrati i differenti tipi di compromissione visiva e le patologie oculari che ne sono la causa, l’intervento psicologico, gli strumenti e gli interventi utilizzati nella pratica clinica nel nostro centro, il Polo Nazionale di ipovisione. Inoltre, è stata presentata la testimonianza di pazienti circa le difficoltà, i vissuti e le strategie messi in atto durante il lockdown e nella fase di ripresa. La pandemia da Covid-19 ha imposto la creazione di nuovi setting e modelli d’intervento: la nostra esperienza di teleriabilitazione quale strategia di intervento efficace.