Endometriosi e l’impatto psicologico: l’importanza di un approccio integrato

cover articolo endometriosiL’endometriosi è una patologia ginecologica complessa e cronica a decorso progressivo che interessa donne di ogni età, etnia e livello socioeconomico. La sintomatologia organica dell’endometriosi e il dolore costituiscono dimensioni a fortissimo impatto sulla serenità emotiva e sulla vita psico-relazionale delle donne che ne sono affette, così come anche i costi sociali dell’endometriosi sono particolarmente elevati, sia in termini individuali che di Sistema Sanitario Nazionale. Date queste premesse risulta di fondamentale importanza intervenire con un approccio integrato, all’interno di un contesto multidisciplinare con l’obiettivo di delineare interventi che non perdano di vista l’integrazione mente-corpo, la complessità e l’unicità dei vissuti della donna.

In occasione del mese della consapevolezza sull’Endometriosi, qui trovate un approfondimento del tema a cura della Dottoressa Marta Giuliani, Coordinatrice Gruppo di Lavoro Psicologia e Sessualità e Consigliera dell’Ordine degli Psicologi del Lazio e L’Osservatorio psicologia in cronicità

Sabato 27 marzo alle ore 11:00, si svolgerà a cura dell’Osservatorio psicologia in cronicità l’evento online “Endometriosi: rompiamo il silenzio!” che vedrà la partecipazione dei seguenti professionisti, la Dottoressa Marta Giuliani Psicologa e Psico-Sessuologa, la Dottoressa Mara Lastretti Psicologa Psicoterapeuta, il Professore Carlo de Cicco Nardone Ginecologo del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma, Annalisa Frassineti Presidente A.P.E. ODV (Associazione Progetto Endometriosi).

Per partecipare all’evento prenotati qui