News Psicologi

La replica del Presidente Federico Conte al Premier Mario Draghi

La risposta del Presidente dell'Ordine degli Psicologi del Lazio al Presidente del Consiglio Mario Draghi circa le parole utilizzate durante la conferenza stampa dell'8 aprile

La replica del Presidente Federico Conte al Premier Mario Draghi

“Abbiamo appreso con sorpresa le parole pronunciate poche ore fa dal Presidente del Consiglio.
Solo sette giorni fa un decreto-legge che recava la sua firma obbligava alla vaccinazione tutti gli psicologi, pena la sospensione.

Oggi le sue dichiarazioni sembrano alludere alla volontà degli psicologi di “saltare la fila” del vaccino.

Sono parole che fanno male a migliaia di professionisti che non hanno alcuna volontà di arrogarsi ingiusti privilegi, ma solo quella di rispettare le indicazioni dello stesso Governo.

Sono parole che, gettando ombra su un’intera categoria professionale, rischiano di allontanare molti cittadini dal rivolgersi ad uno psicologo, proprio nel momento in cui la salute mentale ed il benessere psichico dovrebbero essere al centro delle attenzioni della nostra società”

Federico Conte
Presidente dell’Ordine degli Psicologi del Lazio