News

Dpcm del 24 ottobre 2020

Gli psicologi possono continuare a svolgere attività professionale. Ribadito l’obbligo della mascherina anche negli studi

Dpcm del 24 ottobre 2020

E’ da poco in vigore il nuovo Dpcm del 24 ottobre 2020, contenente le nuove misure per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Il dispositivo introduce importanti restrizioni allo svolgimento di alcune attività economiche ma, in coerenza con le norme che si sono succedute nel corso degli ultimi mesi, non limita l’attività professionale degli psicologi, che potranno continuare a seguire i propri pazienti anche all’interno del proprio studio, nel rispetto delle misure igienico sanitarie ormai note (clicca qui per una sintesi).

Il dispositivo, in particolare, ribadisce l’obbligo, introdotto con il recente Decreto-legge 125/2020 e con il Dpcm del 13 ottobre 2020, di indossare la mascherina anche nei luoghi chiusi, dunque anche all’interno degli studi professionali, nei casi in cui non sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi.

Psicologi e/o psicoterapeuti potranno inoltre continuare a condurre incontri di gruppo presso il proprio studio, laddove non sia possibile far ricorso all’interazione a distanza, a condizione che tutti i partecipanti indossino la mascherina e che siano rispettate la distanza interpersonale di almeno 1 metro e tutte le norme di igiene previste.

L’Ordine ricorda come, in un’ottica prudenziale, la modalità di interazione a distanza sia da prediligere in tutti i casi in cui sia possibile farvi ricorso, siano essi incontri con singoli pazienti o di gruppo (clicca qui per un approfondimento sul tema)

Leggi: Dpcm 24 ottobre 2020