News Psicologi

Navigator, pubblicato il bando di selezione

Domande online entro il prossimo 8 maggio. 3000 i posti disponibili per le diverse province, 273 quelli nel Lazio. Requisiti e criteri per accedere alla procedura selettiva

Navigator, pubblicato il bando di selezione

È stato pubblicato sul sito web di Anpal Servizi SpA il bando per la selezione dei tremila “Navigator”, le professionalità che – come previsto dal recente Decreto legge n. 4/2019 – aiuteranno i beneficiari del reddito di cittadinanza (RdC) nella ricerca di un impiego, facilitando l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.

Il Navigator – si legge nell’avviso di selezione – è una figura che fornirà assistenza tecnica e supporto ai Centri per l’Impiego, nell’ambito delle attività di inclusione socio-lavorativa previste dalle nuove misure governative, per garantire che il beneficiario porti a termine con successo il programma, raggiungendo la propria autonomia.

Per partecipare alla selezione occorre essere in possesso, tra altri requisiti, di uno dei titoli di laurea indicati nel bando, tra cui la Laurea in Psicologia (LM-51, 58/S o conseguita secondo il vecchio ordinamento).

Gli interessati potranno presentare domanda di ammissione alla selezione esclusivamente per via telematica, mediante l’utilizzo di PIN INPS, oppure SPID oppure Carta Nazionale dei Servizi, entro le ore 12 dell’8 maggio 2019. Per candidarsi è necessario collegarsi alla pagina http://selezionenavigator.anpalservizi.it.

Il bando di selezione individua un fabbisogno di Navigator quantificato in tremila posizioni, distribuite secondo una ripartizione provinciale. Per la regione Lazio, sono disponibili 273 posizioni, di cui 195 per la provincia di Roma, 21 per la provincia di Frosinone, 30 per Latina, 12 per Rieti, 15 per Viterbo.

Al momento della compilazione della domanda, è necessario indicare la provincia per la quale ci si intende candidare. Non è possibile presentare domanda per più province.

Verranno ammessi alla selezione al massimo venti candidati per ciascun posto disponibile, sulla base del miglior voto di laurea e, in caso di parità, sarà preferito il candidato più giovane. La selezione si svolgerà sulla base di distinte prove di esame, secondo un calendario che verrà pubblicato più avanti, e consisterà in un test con domanda a risposta multipla.

I vincitori avranno la possibilità di sottoscrivere un contratto di collaborazione coordinata e continuativa fino al 30 aprile 2021, con un compenso lordo annuo di € 27.338,76 oltre € 300,00 lordi mensili come rimborso forfettario delle spese per l’espletamento dell’incarico (viaggio, vitto, alloggio).

Per tutti i dettagli dell’iniziativa, si rimanda all’avviso di selezione, consultabile, con il relativo regolamento, sul sito web di Anpap Servizi SpA.

https://selezionenavigator.anpalservizi.it/