Sessualità e affettività: rischi e potenzialità delle nuove tecnologie

10 giugno 2020 - 17:30 - 19:00

Nuovo appuntamento del ciclo “Scenari”.
In questi ultimi anni l’utilizzo ed il consumo di dispositivi tecnologici stanno crescendo a dismisura. Ci troviamo continuamente in relazione tramite smartphone, pc e tablet in ambito privato e lavorativo, ma non solo. Di pari passo alle esigenze tecniche e pratiche fornite dalle strumentazioni digitali, aumenta la fruizione dei mezzi tecnologici come modalità per entrare in contatto con l’Altro. Ci si corteggia online, ci si scambiano foto, si fa sesso virtuale. Quali sono rischi e potenzialità delle relazioni tecno-mediate?

 

Nel corso del webinar, si cercherà di effettuare una panoramica sui pericoli e le risorse che si celano dietro le relazioni 2.0, con un focus specifico su come si sia modificato il rapporto tra tecnologia ed affettività al tempo del COVID-19.

 

Infine verranno delineate le possibili azioni di intervento che, come categoria professionale, potremmo promuovere e favorire per uno sviluppo consapevole ed integrato del benessere sessuo-affettivo della popolazione in relazione alle nuove tecnologie.

 

Relatore

Michele Spaccarotella, Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo Clinico, responsabile della didattica presso l’Istituto Italiano Sessuologia Scientifica di Roma.
Marta Giuliani, Psicologa, Sessuologa Clinica e Consigliera presso l’Ordine degli Psicologi del Lazio, socia fondatrice della Società Italiana di Sessuologia e Psicologia.

 

Modalità

I webinar sono dei seminari che si svolgono interamente a distanza su una piattaforma di video-conferenza. Per partecipare a un webinar è necessario disporre di un collegamento a Internet. Al momento dell’iscrizione verrà inviato un messaggio con le proprie credenziali di accesso e alcune semplici istruzioni per accedere alla piattaforma di video-conferenza.

 

Tipologia

L’incontro è aperto agli iscritti all’Ordine degli Psicologi del Lazio.
Il webinar verrà videoregistrato e sarà disponibile nell’area riservata del sito dell’Ordine nella sezione E-learning.
Entro una settimana dallo svolgimento del webinar verrà rilasciato un attestato di partecipazione a chi lo avrà seguito per almeno il 70 % della sua durata.

 

Prenotati

 

Salva evento