Alta conflittualità, CTU nelle separazioni e divorzi. La complessità nel periodo del COVID19

06 luglio 2020 - 17:00 - 18:30

Sempre più numerosi sono i casi di rottura dell’unione affettiva tra adulti, coniugati e non, che coinvolgono figli minori e sempre maggiore è il coinvolgimento dello psicologo nella gestione della transizione dalla famiglia unita a separata.
Quando la conflittualità non si esaurisce in un processo fisiologico, per aiutare la famiglia ad affrontare la transizione separativa, diviene sempre più ricorrente il coinvolgimento dell’autorità giudiziaria e la richiesta di interventi di valutazione, quali la consulenza tecnica d’ufficio (CTU), da parte della stessa autorità giudiziaria. Le caratteristiche di quest’intervento si sono modificate nel tempo, assumendo sempre più una valenza trasformativa, oltre che valutativa.
L’emergenza COVID e le necessarie misure di sicurezza stanno impattando nello svolgimento di tale attività, mettendo il professionista di fronte a scelte di non semplice risoluzione. Questi i temi principali del seminario.

 

Relatore

Anna Lubrano Lavadera, psicologa, psicoterapeuta, phD, CTU e Mediatore familiare.

 

Modalità

I webinar sono dei seminari che si svolgono interamente a distanza su una piattaforma di video-conferenza. Per partecipare a un webinar è necessario disporre di un collegamento a Internet. Al momento dell’iscrizione verrà inviato un messaggio con le proprie credenziali di accesso e alcune semplici istruzioni per accedere alla piattaforma di video-conferenza.

 

Tipologia

L’incontro è aperto agli iscritti all’Ordine degli Psicologi del Lazio.
Il webinar verrà videoregistrato e sarà disponibile nell’area riservata del sito dell’Ordine nella sezione E-learning.
Entro una settimana dallo svolgimento del webinar verrà rilasciato un attestato di partecipazione a chi lo avrà seguito per almeno il 70 % della sua durata.

 

La registrazione del webinar è disponibile nell’area riservata del sito dell’Ordine nella sezione E-learning.

 

Salva evento