Le risorse personali per il successo lavorativo: caratteristiche, difficoltà e cambiamenti

18 novembre 2020 - 16:30 - 18:00

Nello scenario attuale, in cui le sempre più frequenti trasformazioni che investono le organizzazioni si accompagnano ad un’epocale emergenza sanitaria, le risorse personali assumono un ruolo fondamentale.
Con risorse personali ci si riferisce a quell’insieme di caratteristiche come la resilienza, l’autoefficacia, l’ottimismo che rendono la persona capace di affrontare le difficoltà e rimettersi in gioco, aiutano a guardare avanti e darsi delle mete da raggiungere, facilitano la messa in atto di comportamenti proattivi per essere sempre di più protagonisti del proprio futuro.
La ricerca internazionale attesta il ruolo di tali caratteristiche nella promozione del benessere, del successo nel lavoro e nel superamento delle difficoltà. Esse possono essere rilevate tramite test e interviste mirate, ma anche sviluppate tramite percorsi formativi ad hoc e coaching.

 

Relatore

– Laura Borgogni, Presidente del corso di Laurea Magistrale di Psicologia applicata alla salute e del lavoro e professore Ordinario di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni presso il dipartimento di Psicologia dove insegna “Valutazione e talent management” (Sapienza Università di Roma). Membro del Nucleo di valutazione di Ateneo del Politecnico di Milano e OIV (Organismo indipendente di valutazione). Da oltre 25 anni si occupa di ricerca e intervento nell’ambito della psicologia del lavoro, dallo sviluppo di strumenti di misura (questionari di personalità, motivazione, burnout, indagini di engagement e benessere, valori, leadership) scientificamente validati e in distribuzione, alla messa a punto di programmi di talent management che integrano la rilevazione a livello organizzativo con i piani di sviluppo individuali. È autrice di numerose pubblicazioni scientifiche nazionali e internazionali; scrive abitualmente per la rivista Personale e Lavoro e Sviluppo & Organizzazione. È autrice e curatrice di diversi volume tra cui i più recenti “Valutazione e talent Management” (2018, Franco Angeli) e con Guido Alessandri “Psicologia del lavoro: dalla teoria alla pratica (2018, Franco Angeli).

– Francesco Bianchi, Psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni, Assessment & Development Manager in Ernst&Young (EY), all’interno della divisione People Advisory Services. Si occupa della progettazione, implementazione ed erogazione di Assessment e Development Centre per piccole e grandi organizzazioni finalizzati alla selezione e sviluppo del personale. Tra le principali attività: definizione dei modelli di competenze, costruzioni di test e questionari psicologici validati scientificamente e indagini sul clima organizzativo. E’ responsabile del LAB di Neuroscienze e Psicologia di EY Wave Space Roma.

– Marco Cristian Vitiello, Psicologo del Lavoro, Coordinatore Network di Psicologia del Lavoro per l’Ordine degli Psicologi del Lazio, fondatore dell’Ente di Formazione Studio Saperessere. Dal 2007 è consulente negli ambiti dell’organizzazione e formazione del personale, gestione delle risorse umane e benessere lavorativo. Professore incaricato Scuola di Specializzazione “Psicologia del Ciclo di Vita”, Università “Sapienza” Roma, in “Organizzazione Aziendale”. Professore straordinario presso l’Università Telematica “Universitas Mercatorum”, in “Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni”.

 

Modalità

I webinar sono dei seminari che si svolgono interamente a distanza su una piattaforma di video-conferenza. Per partecipare a un webinar è necessario disporre di un collegamento a Internet. Al momento dell’iscrizione verrà inviato un messaggio con le proprie credenziali di accesso e alcune semplici istruzioni per accedere alla piattaforma di video-conferenza.

 

Tipologia

L’incontro è rivolto agli iscritti all’Ordine degli psicologi del Lazio.
Il webinar verrà videoregistrato e sarà disponibile nell’area riservata del sito dell’Ordine nella sezione E-learning.
Entro una settimana dallo svolgimento del webinar verrà rilasciato un attestato di partecipazione a chi lo avrà seguito per almeno il 70 % della sua durata.

Salva evento

Prenotazione

Chiediamo la correttezza di prenotarsi se vi è reale intenzione di partecipare all’evento, così da non arrecare danno ad altri colleghi interessati. Grazie per la collaborazione e la sensibilità

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Non è più possibile prenotarsi dopo le ore 13:00 del 18/11/2020