Prevenire e curare la rottura delle relazioni genitoriali nelle situazioni di alta conflittualità

30 novembre 2021 - 13:30 - 18:30

Il tema del rifiuto genitoriale si prospetta come uno degli ambiti di maggiore interesse psicologico e giuridico, per quel che riguarda le relazioni genitoriali e le ricadute sul benessere dei minori. E’ sempre più ampia, infatti, la popolazione di minori coinvolti in situazioni di rottura coniugale “distruttiva”.

Per questo motivo l’Ordine degli Psicologi del Lazio ha avviato un’indagine sul territorio romano, in collaborazione con il Tribunale Ordinario di Roma, al fine di studiare il fenomeno delle dinamiche familiari caratterizzate da alta conflittualità e identificare strategie di valutazione e intervento utili.
La ricerca-intervento, infatti, ha consentito di delineare una procedura ad hoc per questa tipologia di famiglie, promuovendo al contempo uno spazio di intervento come ausiliario del giudice, fino ad oggi mai sperimentato. 

Scopo del convegno è dunque quello di presentare tale nuovo modello di intervento specialistico, valorizzando la collaborazione fra magistratura, avvocatura e funzione psicologica. 

L’iniziativa, che è stata inserita tra gli eventi formativi della Scuola Superiore della Magistratura, è rivolta a psicologi, magistrati e avvocati del territorio romano e laziale.


Programma

Saluti Istituzionali

Dott. Pietro StampaVice Presidente Ordine Psicologi Lazio
Dott.ssa Marta IenziPresidente Sezione Famiglia e Minori del Tribunale Ordinario di Roma
Dott.ssa Lidia SalernoPresidente Vicario Tribunale dei Minorenni di Roma
Dott.ssa Carla GarlattiAutorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza

Interventi

Dott.ssa Monica Velletti e Dott.ssa Anna Lubrano Lavadera: Come è nato il progetto secondo la prospettiva della magistratura e degli psicologi
Dott.ssa Luisa Pisani, Dott.ssa Anna Zegretti – Risultati della ricerca (Fase 1 del Progetto)
Dott.ssa Elisa Spizzichino e Dott.ssa Alessia Lo Turco - Il modello di intervento
Dott.ssa Valeria Chirico e Dott.ssa Viola Poggini – L’intervento dello psicologo nella sua funzione di facilitatore della relazione tra i due genitori: presentazione di un caso
Dott.ssa Elisa Astolfi e Dott.ssa Elisa Ghezzi – L’intervento dello psicologo nella sua funzione di facilitatore della relazione genitore rifiutato-figlio/i: presentazione di un caso
Dott.ssa Melania Scali: Riflessioni conclusive
Dott. Pietro Stampa: Prospettive future


Modalità

I webinar sono dei seminari che si svolgono interamente a distanza su una piattaforma di video-conferenza. Per partecipare a un webinar è necessario disporre di un collegamento a Internet. Al momento dell’iscrizione verrà inviato un messaggio con le proprie credenziali di accesso e alcune semplici istruzioni per accedere alla piattaforma di video-conferenza.


Tipologia

L’evento è aperto a tutti.
Il webinar verrà videoregistrato e sarà disponibile sul sito web dell’Ordine degli Psicologi del Lazio.


Prenotati

Salva evento