Da Wilfred Bion al Pensiero complesso: per un rinnovamento epistemologico in ambito psicoanalitico

30 settembre 2019 - 10:00 - 12:30 - Ordine degli Psicologi del Lazio

Il seminario sarà una disamina densa e articolata sul controverso rapporto tra i procedimenti conoscitivi delle scienze della natura e le scienze dell’uomo.
Il pensiero complesso renderebbe intelligibili fenomeni alquanto differenti tra loro, abilitando l’analogia a strumento per pensare di inestimabile valore. La contaminazione voluta tra discipline agli antipodi nella tradizione scientifica trova qui un tentativo di corrispondenza del quale conosciamo solamente i vagiti.

La psicoanalisi inoltre è da sempre un passo avanti e uno indietro nei propri riferimenti euristici rispetto alla scienza nel suo insieme e per questo è sempre alla ricerca di un rapporto organico con essa.

Ormai comunque ogni psicoanalista dovrebbe conoscere i contributi  che il paradigma sta portando in ogni angolo del sapere, anche perché i nuovi modelli clinici dalla teoria del campo, alla teoria delle relazioni oggettuali, agli approcci relazionali più recenti, intersoggettivisti e interpersonalisti danno per scontati riferimenti teorici propri della teoria della complessità.

 

Programma del seminario:

ore 10:00 | Introduzione: perché è necessario un cambiamento di paradigma in psicoanalisi a causa dell’introduzione della teoria bipersonale
ore 10:30 | La danza delle reverie: un caso clinico
ore 11:00 | I paradossi della unione conviviale di Bion come prototipo di una lettura complessa in psicoanalisi
ore 12:00 | Dibattito con il pubblico

 

Relatore

- Gabriele Lenti, libero professionista dal 1992 in qualità di psicoanalista SIPRe, già supervisore degli operatori della Fondazione Auxilium di Genova e degli operatori per l’infanzia presso l’Istituto Antoniano di Genova (anni 2001-2005). Membro della Società Italiana di Psicoterapia Medica SIPM e della SIPRe (Società Italiana Psicoanalisi della Relazione), dell’IFPS (International Federation Psychoanalytic Societies), di Dedalo, Studi sulla Complessità e Fedepsy. Consulente aziendale, come formatore e selezionatore del personale, presso varie realtà nazionali ed internazionali a Milano, Padova, Firenze e Genova (Telecom Italia, Homberger-Trumpf ecc) (dal 1994 al 2002). Ha curato varie pubblicazioni scientifiche su riviste specializzate, ha pubblicato 5 libri di epistemologia e psicoanalisi, ha tenuto un centinaio di Conferenze su Psicologia e Psicoanalisi e Complessità (tra il 1994 e il 2019).

 

Luogo

Il seminario si terrà presso la sede dell’Ordine degli Psicologi del Lazio in via del Conservatorio 91, Roma.

 

Tipologia

Il seminario è rivolto agli iscritti all’Ordine degli Psicologi del Lazio.
L’incontro non sarà videoregistrato e non verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
L’evento non rilascia crediti ECM.

Salva evento

Prenotazione

Chiediamo la correttezza di prenotarsi se vi è reale intenzione di partecipare all’evento, così da non arrecare danno ad altri colleghi interessati. Grazie per la collaborazione e la sensibilità

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Sarà possibile prenotarsi dalle ore 10:00 del 26/08/2019 alle ore 20:00 del 29/09/2019