La raccolta delle prime dichiarazioni di vittime in condizioni di vulnerabilità: mandato e scenari operativi

12 giugno 2020 - 17:00 - 18:30

All’interno del ciclo “Scenari” tratteremo la questione relative alle vittime in condizioni di vulnerabilità
L’attività di molti consulenti delle procure non si è fermata a causa del Coronavirus, anzi ha rinnovato la necessità di una riflessione operativa integrata sul concetto di emergenza e sulle procedure da adottare nella raccolta delle prime dichiarazioni delle vittime di alcune tipologie di reati, dall’abuso allo sfruttamento sessuale, dallo stalking ai maltrattamenti in famiglia.

 

L’evento ha l’obiettivo di orientare questa attività professionale alla luce della cornice di riferimento e della duplice finalità del mandato, di supporto investigativo di forze dell’ordine e pubblici ministeri, fin dalla pianificazione dell’atto, e di tutela di persone minorenni e adulte coinvolte come presunte vittime.

 

Relatore

Vera Cuzzocrea, Psicologa giuridica e Psicoterapeuta, Consigliera dell’Ordine degli Psicologi del Lazio. Ha una lunga esperienza operativa come consulente di diverse Procure e Tribunali per la raccolta, anche in emergenza, delle prime dichiarazioni e testimonianza di vittime, minorenni e adulte, di diverse tipologie di reati. Ha curato per l’Ordine, con Melania Scali, la redazione delle Buone Prassi dedicate e contribuito all’organizzazione di diversi eventi formativi e seminariali.

 

Modalità

I webinar sono dei seminari che si svolgono interamente a distanza su una piattaforma di video-conferenza. Per partecipare a un webinar è necessario disporre di un collegamento a Internet. Al momento dell’iscrizione verrà inviato un messaggio con le proprie credenziali di accesso e alcune semplici istruzioni per accedere alla piattaforma di video-conferenza.

 

Tipologia

L’incontro è aperto agli iscritti all’Ordine degli Psicologi del Lazio.
Il webinar verrà videoregistrato e sarà disponibile nell’area riservata del sito dell’Ordine nella sezione E-learning.
Entro una settimana dallo svolgimento del webinar verrà rilasciato un attestato di partecipazione a chi lo avrà seguito per almeno il 70 % della sua durata.

 

Prenotati

 

Salva evento