La lontananza può avvicinare: il caso di Alice – ISIPSÉ

08 luglio 2020 - 16:00 - 16:45

Vista l’attuale situazione connessa alla diffusione del Covid-19, la nuova edizione dell’evento dedicato alle Scuole di Specializzazione sarà incentrata sull’impatto che la pandemia e le successive disposizioni sul
distanziamento fisico hanno avuto sulla pratica clinica e psicoterapeutica.

La Scuola di Psicoterapia ISIPSÉ presenterà il seguente caso clinico.

“La lontananza può avvicinare: il caso di Alice”

La vignetta riporta episodi della storia clinica di un giovane paziente e si impernia su una intensa seduta online, che apre alla possibilità di ritrovare un’amica perduta ma, soprattutto, al sollievo di una ritrovata amicizia con sé stessa, grazie all’aiuto terapeutico di una ri-rappresentazione di sé autenticamente confermante favorita, in questo caso, anche dal mezzo tecnologico.

La Scuola di Psicoterapia ISIPSÉ abilitata dal MIUR dal 2005 ha sede a Milano. Orientamento teorico: psicologia del sé, psicoanalisi relazionale. ISIPSÉ organizza incontri internazionali, collabora con International Association for Pychoanalytic Self Psychology e con Association for Relational Psychoanalysis and Psychotherapy.

https://www.isipse.it/

 

Relatori

Dottor Carlo Carapallese
Dottoressa Susanna Piras

 

Modalità

I webinar sono dei seminari che si svolgono interamente a distanza su una piattaforma di video-conferenza. Per partecipare a un webinar è necessario disporre di un collegamento a Internet. Al momento dell’iscrizione verrà inviato un messaggio con le proprie credenziali di accesso e alcune semplici istruzioni per accedere alla piattaforma di video-conferenza.

 

Tipologia
L’incontro è aperto agli iscritti all’Ordine degli Psicologi del Lazio e agli altri Ordini regionali, ai studenti di Psicologia e ai laureati in Psicologia non ancora iscritti all’Albo
Il webinar verrà videoregistrato e sarà disponibile all’interno dell’Area Riservata del sito dell’Ordine nella sezione e-learning

 

Salva evento

Prenotazione

Chiediamo la correttezza di prenotarsi se vi è reale intenzione di partecipare all’evento, così da non arrecare danno ad altri colleghi interessati. Grazie per la collaborazione e la sensibilità

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Non è più possibile prenotarsi dopo le ore 22:20 del 07/07/2020