Il corpo sequestrato: il caso di Tereza – ETNOPSI

10 luglio 2020 - 18:00 - 18:45

Vista l’attuale situazione connessa alla diffusione del Covid-19, la nuova edizione dell’evento dedicato alle Scuole di Specializzazione sarà incentrata sull’impatto che la pandemia e le successive disposizioni sul
distanziamento fisico hanno avuto sulla pratica clinica e psicoterapeutica.

Scuola Quadriennale di Psicoterapia a Indirizzo Sistemico-Relazionale e Orientamento Etno-Sistemico-Narrativo  presenterà il seguente caso clinico.

“Il corpo sequestrato: il caso di Tereza”

Tereza, 48 anni, nata in Romania durante il regime di Ceausescu . Si sposa a 14 anni, con un uomo violento che la ridurrà in fin di vita. T. decide di scappare in Italia lasciando i figli in orfanotrofio. Viene sequestrata dal circuito della tratta. E’ inviata al Polo Clinico dalla casa protetta in cui vive da 5 anni. Il quadro clinico evidenzia una grave depressione e disturbi psicosomatici legati ai molteplici traumi subiti che si amplificheranno durante l’isolamento dovuto al Covid19.

Scuola Quadriennale di Psicoterapia a Indirizzo Sistemico-Relazionale e Orientamento Etno-Sistemico-Narrativo. Direttore: Natale Losi. La scuola fornisce strumenti per il lavoro psicoterapeutico con individui e famiglie, proponendo un approccio efficace nelle società multiculturali. Integra il modello sistemico all’etnopsichiatria. La lettura del disagio psichico all’interno del setting terapeutico prende in considerazione etnicità, contesto, cultura e narrazione.

www.etnopsi.it 

 

Relatori

Dottoressa Carol Djeddah
Dottoressa Alessia Gosta

 

Modalità

I webinar sono dei seminari che si svolgono interamente a distanza su una piattaforma di video-conferenza. Per partecipare a un webinar è necessario disporre di un collegamento a Internet. Al momento dell’iscrizione verrà inviato un messaggio con le proprie credenziali di accesso e alcune semplici istruzioni per accedere alla piattaforma di video-conferenza.

 

Tipologia
L’incontro è aperto agli iscritti all’Ordine degli Psicologi del Lazio e agli altri Ordini regionali, ai studenti di Psicologia e ai laureati in Psicologia non ancora iscritti all’Albo
Il webinar verrà videoregistrato e sarà disponibile all’interno dell’Area Riservata del sito dell’Ordine nella sezione e-learning

 

Prenotazioni

 

Salva evento