Il Coffy Test

15 febbraio 2021 - 16:00 - 18:00

Il Coffy Test è un test, di rapido impiego e di facile interpretazione clinica, che fornisce importanti elementi di conoscenza sul funzionamento emotivo del bambino in età scolare, confortati da una codifica quantitativa statisticamente convalidata.
Sebbene il Coffy Test faccia esplicito riferimento alle teorie dell’attaccamento e dei sistemi motivazionali, si presta ad essere utilizzato anche dai professionisti della salute mentale infantile che fanno riferimento alle teorie psicoanalitiche basate sulle relazioni oggettuali, in quanto indaga le caratteristiche introiettate delle relazioni tra il soggetto e le figure genitoriali.
Il Coffy Test ha origine in un contesto clinico: quello delle consultazioni psicodiagnostiche svolte nei servizi di neuropsichiatria infantile o presso studi privati di psicoterapeuti dell’età evolutiva.
Chi opera in questi contesti conosce le difficoltà insite nel processo diagnostico‐valutativo di soggetti in età scolastica; in quanto ben accetto ai ragazzi, il Coffy Test risulta particolarmente utile come primo approccio nella valutazione diagnostica.

 

Relatore

Maurizio Cardi
Medico neuropsichiatra infantile, dopo esperienze professionali a Reggio Emilia e Legnano (Milano), ha diretto per 27 anni il servizio di Cassino (Frosinone), è stato Coordinatore delle attività didattiche e docente di “statistica sanitaria” del Corso di Laurea in Terapia della Neuro e Psico‐Motricità dell’ Età Evolutiva sede di Cassino dell’Università Tor Vergata di Roma. Ideatore del Coffy Test, è stato invitato a presentarlo in diversi seminari, tra cui quelli tenuti alla SPAD Scuola di Psicoterapia dell’Adolescenza e dell’Età Giovanile di Roma e all’Università “Casimiro il Grande” di Bydgoszcz (Polonia).

Cleopatra Iafrate
Psicologa, specializzata in Psicoterapia dell’adolescenza e dell’età giovanile, master in neuroscienze cliniche e neuropsicologia clinica e riabilitazione, è stata professore a contratto di fisioterapia presso il Corso di Laurea in Scienze e tecnologie cosmetologiche della
Facoltà di Medicina e Chirurgia “A. Gemelli” dell’ Università “Cattolica del Sacro Cuore” di Roma. Attualmente opera presso il Centro Riabilitazione Neuromotoria di Piedimonte San Germano.

Simona Di Folco
Psicologa, dottore di ricerca in Psicologia Dinamica, Clinica e dello Sviluppo, specializzata in Psicoterapia dell’età evolutiva presso l’Istituto di Ortofonologia di Roma, dopo esperienze professionali presso l’Università di Lund (Svezia) e l’Università di Cagliari, attualmente è assegnista di ricerca in Psicologia Clinica presso la “School of Health in Social Science” dell’Università di Edinburgo (Regno Unito). Autrice di pubblicazioni nazionali e internazionali e coautrice della monografia: “Attaccamento e
competenza emotiva nella seconda infanzia. La relazione madre‐bambino e i suoi effetti sullo sviluppo”.

 

Modalità

I webinar sono dei seminari che si svolgono interamente a distanza su una piattaforma di video-conferenza. Per partecipare a un webinar è necessario disporre di un collegamento a Internet. Al momento dell’iscrizione verrà inviato un messaggio con le proprie credenziali di accesso e alcune semplici istruzioni per accedere alla piattaforma di video-conferenza.

 

Tipologia

L’evento è rivolto agli iscritti all’Ordine degli Psicologi del Lazio.
Il webinar verrà videoregistrato e sarà disponibile nell’area riservata del sito dell’Ordine nella sezione E-learning.
Entro una settimana dallo svolgimento del webinar, verrà rilasciato un attestato di partecipazione ai soli iscritti all’Ordine del Lazio che lo avranno seguito per almeno il 70% della sua durata.

Salva evento

Prenotazione

Chiediamo la correttezza di prenotarsi se vi è reale intenzione di partecipare all’evento, così da non arrecare danno ad altri colleghi interessati. Grazie per la collaborazione e la sensibilità

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Non è più possibile prenotarsi dopo le ore 12:00 del 15/02/2021