Famiglia e Adolescenza: problemi attuali e prospettive psicoterapeutiche della CIFT (Communicative Inconscious founded therapy)

22 settembre 2021 - 09:00 - 16:30

In questa giornata di studio verrà presentato un modello di approccio psicoterapeutico al problema della violenza intra ed extra familiare (violenza domestica, sui minori e sugli adolescenti da parte degli adulti e, viceversa, degli adolescenti versus i genitori a livello intra-familiare e versus i pari a livello extra-familiare, come ad es. nel bullismo). Tali fenomeni rappresentano oggi un’effettiva emergenza sia individuale sia sociale.Il nostro approccio psicologico al fenomeno sottolinea l’importante contributo dell’inconscio individuale e collettivo (Jung) alla sua diffusione ormai epidemica.
Esso, come è sotto gli occhi di tutti, è caratterizzato dal crollo verticale del mondo delle regole e dei valori morali, impropriamente attribuito, a nostro avviso, al super-io freudiano.

L’esperienza clinica ci ha dimostrato, infatti, ed intendiamo farne una giornata di riflessione psicologico-clinica, che l’ordine morale inconscio appartiene solo apparentemente al super-io così come scoperto da Freud, mentre nella sostanza attiene alle Regole di base della vita collocate nell’Inconscio Profondo emozionale e viscerale (Bucci, Porges) .Tale ordine trova la sua espressione clinica nelle Regole di base proprie della cornice sicura del lavoro psicoterapeutico a cui oggi fanno riferimento, ad esempio, tutti gli studi clinici sui disturbi di personalità di Kernberg.

Ritenendo inoltre che Il film italiano “I nostri ragazzi” rappresenti il problema nelle sue molteplici sfaccettature in modo approfondito e articolato, abbiamo pensato di proporlo all’attenzione dei partecipanti alla giornata, con l’intenzione di approfondire insieme la complessità delle tematiche inconsce inerenti alla violenza sia nel suo versante individuale sia nella sua declinazione sociale.

 

Relatore

Antonio Grassi
Psichiatra Psicologo Analista ad Orientamento Comunicativo – Docente di Psicoterapia presso Sapienza, LUMSA e Cristo RE

Sandra Berivi
Psicologa analista ad Orientamento Comunicativo – Psicologo Dirigente ASLRM3 – Docente presso Tor Vergata

Francesca Perone
Psicologa Analista ad Orientamento Comunicativo – Ministero della Giustizia – Funzionario della Professionalità Giuridico-Pedagogica

Carla Russello
Psicologa Analista ad Orientamento Comunicativo – Psicologa Dirigente ASL RM2

Stefania Casamassima
Psicologa Analista ad Orientamento Comunicativo – Psicologa Dirigente ASL RM2

 

Modalità

I webinar sono dei seminari che si svolgono interamente a distanza su una piattaforma di video-conferenza. Per partecipare a un webinar è necessario disporre di un collegamento a Internet. Al momento dell’iscrizione verrà inviato un messaggio con le proprie credenziali di accesso e alcune semplici istruzioni per accedere alla piattaforma di video-conferenza.

 

Tipologia

L’evento è rivolto agli iscritti all’Ordine degli Psicologi del Lazio.
Il webinar verrà videoregistrato e sarà disponibile nell’area riservata del sito dell’Ordine nella sezione E-learning.
Entro una settimana dallo svolgimento del webinar, verrà rilasciato un attestato di partecipazione ai soli iscritti all’Ordine del Lazio che lo avranno seguito per almeno il 70% della sua durata.

Salva evento

Prenotazione

Chiediamo la correttezza di prenotarsi se vi è reale intenzione di partecipare all’evento, così da non arrecare danno ad altri colleghi interessati. Grazie per la collaborazione e la sensibilità