3° giornata “Il caso clinico. Identità a confronto”

03 aprile 2019 - 10:00 - 19:00 - Ordine degli Psicologi del Lazio

L’iniziativa “Il caso clinico. Identità a confronto” ha l’obiettivo di promuovere una maggiore conoscenza dei diversi modelli psicoterapeutici che compongono l’attuale panorama formativo disponibile nella Regione Lazio.
A questa seconda edizione, parteciperanno 35 scuole di specializzazione in psicoterapia che operano nella nostra Regione. Nel corso dei 7 incontri ciascuna scuola avrà 90 minuti a disposizione per presentare il proprio caso clinico, a cui far seguire la conversazione tesa ad illustrare la propria teoria e metodologia di intervento psicoterapeutico.

 

Di seguito i casi clinici della giornata di mercoledì 3 aprile 2019:

 

10:00 – 11:30 | Scuola di Analisi Transazionale (SIFP)
“Sir Pinocchio e l’Eroina”

Descrizione del trattamento semiresidenziale di un caso di dipendenza e collegamento con la teoria e la prassi analitico transazionale.

 

11:45 – 13:15 | Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione (SIPRe)
“Il caso di  Cesare: tra disturbo somatico e implicazioni psichiche”

Vengono presentati i dati anamnestici e lo stralcio di una seduta di un paziente che presenta attacchi di panico e disturbi somatici persistenti. L’intento è quello di delineare a grandi linee un metodo d’intervento idoneo a fare emergere nel paziente gli organizzatori e i temi sottostanti al sintomo dichiarato, seguendo la prospettiva della diagnosi come processo.
Saranno approfondite tematiche quali l’ascolto del paziente e delle proprie risonanze all’interno della relazione analitica.

 

Pausa

14:00 – 15:30 | Istituto Terapeutico Romano (ITER)
“Narrazioni di Gruppo”

Il quadro clinico che si intende presentare consiste in una rilettura Gruppoanalitica di resocontazioni prodotte durante le supervisioni cliniche, riguardanti casi appartenenti a diversi contesti pubblici o privati, in setting individuali, gruppali, organizzativo-istituzionali ecc.
Si prevede inoltre di affrontare, secondo un approccio gruppale, situazioni portate dai partecipanti che interverranno alla presentazione: frammenti di storie e vissuti in formazione, che verranno esplorate tramite l’utilizzo di tecniche di gruppo e tecniche psicodrammatiche; si possono rileggere indizi, interventi, eventi e processi, nessi, aspetti transgenerazionali al fine di apprendere in modo generativo.

 

15:45: 17:15 | Istituto Freudiano per la clinica, la terapia e la scienza
“L’inizio di una psicoanalisi”

Il caso presenta il “lavoro preliminare” dell’inizio di una psicoanalisi. Un paziente di 45 anni, con disturbo ossessivo, si rivolge a un consultorio di psicoanalisi applicata e chiede di essere aiutato. Soffre di pensieri ripetitivi, di inibizioni comportamentali, di disturbi del sonno e di scoppi di ira che fatica a controllare e che non capisce. Aveva interrotto un precedente lavoro psicoterapico perché non si trovava più a suo agio nella relazione terapeutica divenuta, secondo il paziente, troppo “amicale”.
Il testo cerca di illustrare il funzionamento e la logica del lavoro di avvio di una psicoanalisi. Nel testo sono presenti materiale e manovre cliniche, lavoro di supervisione ed effetti prodotti.

 

17:30: 19:00 | Scuola di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale dell’adulto e dell’età evolutiva – Training School
“Lutto complicato. Interventi bottom-up e top-down nella terapia cognitivo-comportamentale”

Anna, 23 anni, arriva un anno dopo la perdita del fratello per suicidio. Anoressica, depressa, ha smesso di studiare, socialmente isolata.
La terapia si avvale di interventi top down e bottom up: dalle prescrizioni sul cibo e l’attivazione psicofisica alla elaborazione dei traumi del lutto attraverso la terapia sensomotoria e EMDR.

 

 

Si informa che la prenotazione all’evento non implica la partecipazione a tutte le presentazioni delle scuole. E’ possibile prendere parte anche ad uno o più casi clinici.

 

Luogo

Sede dell’Ordine degli Psicologi del Lazio, via del Conservatorio 91 – Roma.

 

Tipologia

L’incontro è rivolto agli iscritti all’Ordine degli Psicologi del Lazio, ai laureandi e laureati in psicologia.
L’incontro sarà videoregistrato e pubblicato nell’area riservata del sito dell’Ordine nella sezione E-learning. E’ prevista una diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Ordine.
Non è previsto il rilascio dell’attestato di partecipazione. L’evento non rilascia crediti ECM.

Salva evento

Prenotazione

Chiediamo la correttezza di prenotarsi se vi è reale intenzione di partecipare all’evento, così da non arrecare danno ad altri colleghi interessati. Grazie per la collaborazione e la sensibilità

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Non è più possibile prenotarsi dopo le ore 20:00 del 02/04/2019