Binge Drinking II edizione. Percezioni, motivazioni e pratiche di consumo tra gli adolescenti

Binge Drinking II edizione. Percezioni, motivazioni e pratiche di consumo tra gli adolescenti


La ricerca “Binge Drinking- Percezioni, motivazioni e e pratiche di consumo tra gli adolescenti”, realizzata dall’Ordine degli Psicologi del Lazio insieme a Roma Capitale – Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità solidale, Dipartimento Politiche Sociali – Direzione Salute e Benessere, Fondazione Roma Solidale, e con il contributo tecnico di IDEGO –Psicologia Digitale mostra la relazione dei … continua

La psicoterapia nell’epoca del COVID-19

La psicoterapia nell’epoca del COVID-19


 L’evento de “Il caso clinico” è stato lo scenario in cui inscrivere un dibattito ancora tutto aperto sul grande cambiamento della prassi clinica in una relazionalità condotta a distanza. Se fino a pochi mesi prima ci si interrogava infatti sulla validità del setting online nell’ambito della psicoterapia e lo si considerava un’opzione sostanzialmente residuale, oggi “gioco forza” ci si … continua

Carta dei Servizi

Carta dei Servizi


La guida per conoscere tutti i servizi offerti dall’Ordine

Binge Drinking, percezioni, motivazioni e pratiche di consumo tra gli adolescenti

Binge Drinking, percezioni, motivazioni e pratiche di consumo tra gli adolescenti


Il fenomeno del binge drinking letteralmente “abbuffata alcolica” è l’assunzione di più bevande alcoliche in un intervallo di tempo più o meno breve. Quest’espressione è stata introdotta all’inizio degli anni 2000 nel panorama italiano ed è ormai d’uso comune tra gli addetti ai lavori e nel linguaggio giornalistico, che ne fa tuttavia un utilizzo spesso confusivo, in … continua

Buone prassi per la raccolta delle dichiarazioni/testimonianza di vittime vulnerabili o in condizioni di particolare vulnerabilità

Buone prassi per la raccolta delle dichiarazioni/testimonianza di vittime vulnerabili o in condizioni di particolare vulnerabilità


cura di Vera Cuzzocrea e Melania Scali con la supervisione per gli aspetti giuridico-giudiziari delle magistrate Maria Monteleone e Paola Di Nicola e dell’Avv. Antonio Cucino Gruppo di lavoro di Psicologia Forense Antonio Cucino, Vera Cuzzocrea, Anna Lubrano Lavadera, Stefano Mariani, Marilena Mazzolini, Viola Poggini, Paolo Roma,  Melania Scali, Elisa Spizzichino, Pietro Stampa Gli esiti … continua