La presa in carico dei bambini con ADHD


Prendere in carico un bambino che presenta un Disturbo da deficit d’Attenzione Iperattività, significa divenire punto di riferimento anche per i suoi insegnanti e per la sua famiglia. Il seminario, tenendo conto di questa necessità, propone una serie di interventi strategici che possono essere effettuati sul bambino, sulla famiglia e sugli insegnanti, al fine di … continua

La presa in carico dei bambini con ADHD


Prendere in carico un bambino che presenta un Disturbo da deficit d’Attenzione Iperattività, significa divenire punto di riferimento anche per i suoi insegnanti e per la sua famiglia. Il seminario, tenendo conto di questa necessità, propone una serie di interventi strategici che possono essere effettuati sul bambino, sulla famiglia e sugli insegnanti, al fine di creare una vera rete … continua

La qualità della diagnosi nei DSA


  La diagnosi di Disturbo Specifico dell’Apprendimento rappresenta un processo clinico di comprensione e approfondimento delle caratteristiche del bambino, tra i suoi punti di debolezza e di forza, da cui costruire un progetto per lo sviluppo delle sue potenzialità. Tale processo non può essere considerato un semplice atto burocratico e richiede un approccio clinico di qualità, basato sulle evidenze scientifiche e … continua

Normativa BES e DSA. Cosa deve sapere lo psicologo

Normativa BES e DSA. Cosa deve sapere lo psicologo


Lo psicologo è tra i professionisti coinvolti nel processo diagnostico e nell’intervento di bambini e ragazzi con DSA. Oltre ad approfondire e aggiornare continuamente le proprie conoscenze in ambito clinico è importante conoscere la normativa di riferimento in materia di DSA e BES. Il seminario intende fornire ai colleghi le conoscenze delle specifiche indicazioni normative e le linee guida … continua

Legge 170 e Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA). Cosa sta facendo l’Ordine Psicologi Lazio?

Legge 170 e Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA). Cosa sta facendo l’Ordine Psicologi Lazio?


La legge n. 170/2010 ha segnato un’importante tappa nel riconoscimento del diritto allo studio dei bambini e dei ragazzi  con un disturbo specifico dell’apprendimento (DSA), perseguendo tra i suoi obiettivi il raggiungimento del successo scolastico attraverso misure didattiche di supporto, la riduzione dei disagi relazionali ed emozionali, l’adozione di adeguate forme di verifica e valutazione, … continua