VIVIANA GUERRIERO

VIVIANA GUERRIERO
Psicologo | Psicoterapeuta iscritto nella sezione A dell'Albo dal 29/03/2010 con il N. 17867

Data di nascita
01/08/1983
Luogo di nascita
SAN FELICE A CANCELLO
Telefono
3295671641

Libero professionista

Aree di intervento
Target di utenza
Reti professionali

La relazione terapeutica, quella si instaura tra paziente e terapeuta, è caratterizzata da empatia e fiducia. Grazie alla fiducia il paziente e il terapeuta possono esplorare le emozioni che il paziente vive e che, qualche volta, sente soffocanti, annientanti o troppo difficili da gestire. Grazie alla fiducia del lavoro che insieme portano avanti, i significati e le motivazioni che accompagnano

Presentazione
Psicologa clinica, specialsta in psicoterapia. Dottoranda di Ricerca presso il Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica, Sapienza Università di Roma. Specializzata nella psicoterapia per: - giovani adulti e adulti con disturbi di ansia, depressione, stress - supporto ed elaborazione delle situazioni di lutto/perdita - supporto e psicoterapia ai genitori di bambini che hanno ricevuto diagnosi di malattia - genitorialità e adolescenza adottiva - sostegno ai genitori con incontri di gruppo sulla genitorialità.   Autrice di numerose pubblicazioni nazionali ed internazionali, tra cui: Guerriero V., Fioravanti I., Petrillo M., Di Renzo M., Zavattini G. C. (2017). Couple satisfaction and parenting stress in parents of children with ASD. European Psychiatry, S685. Guerriero V., de Campora G., Gnazzo A., Vegni E., Zavattini G.C. (2016). Parents facing their child disease: insights from attachment theory. In Alexandra M. Columbus (Eds.), Advances in Psychology Research (Vol. 126). Nova Science Publishers. Guerriero V., Di Folco S., Lucchese F., Brinciotti M., Zavattini G.C. (2016).  Parental reaction to the diagnosis of childhood epilepsy. Mediterranean Journal of Clinical Psychology, XVIII National Congress Italian Psychological Association Clinical And Dynamic Section Rome, Supp 4/2A, p. 32. Zavattini G.C., Guerriero V.. (2013). L’adolescenza adottiva tra i genitori e il gruppo dei pari. In Giorgio Macario (a cura di). I percorsi formativi nelle adozioni internazionali, Istituto degli Innocenti, Firenze, pp. 163-170. Guerriero V., D’Onofrio E., Zavattini G.C. (2013). Diagnosi ingrate: perdita, dolore e accettazione. Psicologia contemporanea, settembre–ottobre, pp. 20-25. ISSN 0390-346X. Zavattini, G.C, D’Onofrio E., Guerriero V. (2012). L’ossessione del cibo. Che ruolo hanno mamma e papà? Psicologia Contemporanea, pag. 53-59. Zavattini, G.C., Guerriero V., Santona A. (2012). Le specificità dell’adolescenza adottiva. In Macario G. (a cura di) Commissione per le adozioni internazionali, I percorsi formativi del 2009 nelle adozioni internazionali. Approfondimenti, specificità, innovazioni, (Studi e ricerche, n. 17), Firenze, Istituto degli Innocenti, pp. 169-180.
Indirizzo studio
VIA SIRTE, 7 - 00199 ROMA (RM)

Alcune informazioni riportate in questa pagina vengono inserite direttamente dal professionista. L'Ordine degli Psicologi del Lazio non risponde di eventuali errori, inesattezze e falsità riportate dal professionista.