VALENTINA BIDDAU

VALENTINA BIDDAU
Psicologo | Psicoterapeuta iscritto nella sezione A dell'Albo dal 23/05/2008 con il N. 16101

Data di nascita
30/05/1980
Luogo di nascita
SASSARI
*Telefono
3206618386
*Skype
valentinabiddau
*Sito WEB
www.valentinabiddaupsicologa.it

Prestazioni a distanza Primo colloquio gratuito

Libero professionista

*Aree di intervento
*Target di utenza
*Curriculum
Visualizza

Psicologa psicoterapeuta terapeuta EMDR. Esperta nei contesti di emergenza.

*Presentazione
Laureata presso l'Università "PONTIFICIA SALESIANA", si specializza in Analisi Transazionale presso SSSPC a Roma, ottiene la certificazione CTA EATA/ITAA (riconoscimento europeo). L’approccio analitico transazionale viene utilizzato nel trattamento di tutti i disturbi psicologici. In particolare è indicata con: Disturbi d’ansia, Depressione, Disturbi legati al controllo degli impulsi, Problematiche legate all’autostima, Problematiche relazionali (coppia e lavoro) e dipendenze.   Ritengo che la sofferenza psicologica che un individuo possa provare attraverso sintomi ansiosi, depressivi o relazionali (difficoltà a lavoro, rapporti di coppia difficili, separazioni, rapporti con i figli) o intra-personali ( scarsa autostima e blocchi nella progettualità o  nelle prospettive future) richiede la necessità di ascolto ed espressione alla ricerca di significato e di senso. Ogni disagio o forma di crisi è dunque l’occasione di crescita personale che se accolta all’interno di uno “spazio personale” potrà essere occasione di un nuovo equilibrio e benessere. “Lo spazio terapeutico” è dunque l’occasione di riflessione dove l’individuo potrà essere aiutato ad osservare i propri comportamenti, chiarire i propri pensieri ed ad ascoltare le proprie emozioni per promuovere la loro integrazione e così costruire i “significati personali” e dunque giungere ad un nuovo equilibrio e benessere. Ritengo che alla base del disagio e della sofferenza psicologica rispetto alla relazione con se stessi e nella relazione con gli altri rivestano un ruolo importante gli apprendimenti relazionali e gli stili di attaccamento vissuti. Il percorso psicoterapeutico permette “come un elastico” di cogliere il legame tra la profondità del passato di un ogni individuo, le sue sofferenze vissute “li e allora” con le difficoltà incontrare “qui ed ora”, aiutandolo a diventare consapevole e successivamente scoprire nuove modalità di azione e trovare una nuova forma di equilibrio interiore e benessere interpersonale.   Nella conduzione di un percorso terapeutico integro inoltre il metodo EMDR (Eye Mouvement Desensitization and Reprocessing) che ha arricchito ed integrato il mio  lavoro clinico, permettendo il trattamento non solo di traumi esterni (lutti, perdita del lavoro, separazioni, eventi traumatici) ma anche di tutte quelle micro esperienze relazionali sull’attaccamento che se non elaborate possono influenzare il ciclo della vita attuale creando un blocco nel processo di crescita e sofferenze.  
*Indirizzo studio
PIAZZA RE DI ROMA 1 - 00178 ROMA (RM)
C/O ROMA

Le informazioni contraddistinte dall'asterisco (*) vengono inserite direttamente dal professionista. L'Ordine degli Psicologi del Lazio non risponde di eventuali errori, inesattezze e falsità riportate dal professionista.