SILVIA POLIZZI ANDREEFF

SILVIA POLIZZI ANDREEFF
Psicologo | Psicoterapeuta iscritto nella sezione A dell'Albo dal 19/12/2011 con il N. 19050

Data di nascita
17/10/1983
Luogo di nascita
ROMA
Telefono
3341557455
Sito WEB
https://silviapolizziandreeff.wordpress.com/

Libero professionista

Aree di intervento
Target di utenza
Reti professionali

Mi occupo di ansia e panico, depressione, stress, problematiche relative al lavoro, elaborazione del lutto, perdite e separazioni, difficoltà relazionali, tematiche relative all'affettività, e anche di qualità di vita, consapevolezza, soddisfazione esistenziale

Presentazione
Lavoro secondo i principi della terapia gestaltica e aiuto la persona a rendere la sua vita più soddisfacente possibile, a mettere cioè qualità e piacere all'interno dei limiti che comunque la vita impone, e sarà la persona a decidere cosa è per lei qualità e cosa per lei piacere in quel momento. Offro uno spazio che contiene senza limitare, in cui la persona avrà la possibilità di esprimere le proprie emozioni, i propri pensieri e la personale esperienza di vita, un posto che favorisce l'elaborazione dei vissuti inespressi, l'apprendimento di competenze relazionali utili per la gestione dei propri rapporti, dei propri confini e quindi della propria vita. Alla persona è lasciata la responsabilità di costruie il senso soggettivo della sua vita e del suo benessere. Responsabilità intesa anche e soprattutto come abilità ad ascoltarsi e quindi a rispondere efficacemente a ciò di cui si ha bisogno per stare meglio. Abilità che si può imparare nel percorso terapeutico. Migliorare la vita è possibile. Si tratta di fare esperienza, nello spazio protetto della terapia, dei diversi modi di stare al mondo, assaporandone l'effetto e scegliere di continuare nella direzione del piacere come se si avesse una bussola interna che orienta le energie vitali verso ciò che è buono per se stessi.
Indirizzo studio
VIA PERGOLESI 36 - 00052 CERVETERI (RM)

Alcune informazioni riportate in questa pagina vengono inserite direttamente dal professionista. L'Ordine degli Psicologi del Lazio non risponde di eventuali errori, inesattezze e falsità riportate dal professionista.