MARIA LEARDI

MARIA LEARDI
Psicologo | Psicoterapeuta iscritto nella sezione A dell'Albo dal 20/02/2012 con il N. 19154

Data di nascita
18/08/1985
Luogo di nascita
TEANO

Libero professionista

Aree di intervento
Target di utenza
Curriculum
Visualizza

Sono una psicologa clinica appassionata della mia professione e da sempre affascinata dalla mente umana. Faccio della relazione terapeutica il mio strumento principe per entrare in contatto con l'altro e accompagnarlo lungo il percorso psicologico e di crescita.

Presentazione
Sono la Dott.ssa Maria Leardi ed ho conseguito la Laurea Specialistica in "Psicologia Dinamica e Clinica per la Persona, le Organizzazioni e la Comunità" presso l'università La Sapienza di Roma.Ho acquisito il titolo di psicoterapeuta ad indirizzo Cognitivo-Interpersonale presso la scuola di psicoterapia A.R.P.C.I. di Roma ed esercito la professione presso il mio studio privato. Il mio intervento è di tipo clinico e mi occupo di consulenza, sostegno psicologico e psicoterapia individuale, terapia di coppia, familiare e dell'età evolutiva.Alla base del mio operato vi è l'assunto secondo il quale il sintomo ed il disagio psicologico derivano da un senso di estraneità della propria esperienza personale, che si concretizza nel momento in cui non ne sono stati compresi aspetti importanti.A tal riguardo il mio lavoro si basa sull'aiutare il paziente a contattare e a fidarsi delle proprie emozioni e del proprio sentire al fine di per poter poi riflettere, agire e prendere delle decisioni.Mi occupo principalmente di scuola e contesti educativi con relative problematiche ad essi connessi, Disturbi d'ansia e Attacchi di Panico, Disturbi dell'Umore, Disturbi dell'Alimentazione e Disturbi di Personalità, nonchè di problematiche legate alle diverse tappe della propria vita.  Il mio intervento è finalizzato alla promozione del benessere personale utilizzando gli strumenti e i punti di forza di ogni individuo.

Alcune informazioni riportate in questa pagina vengono inserite direttamente dal professionista. L'Ordine degli Psicologi del Lazio non risponde di eventuali errori, inesattezze e falsità riportate dal professionista.