GIANMARIA PALUMBO

GIANMARIA PALUMBO
Psicologo iscritto nella sezione A dell'Albo dal 24/01/2011 con il N. 18367

Data di nascita
31/05/1983
Luogo di nascita
ROMA
*Telefono
3409568452
*Sito WEB
www.ilmioterapeuta.com

Libero professionista

*Aree di intervento
*Target di utenza

Psicologo Clinico, dello Sport, dello Sviluppo, dell’Educazione e del Benessere nell’Arco di Vita

*Presentazione
Psicologo Clinico, dello Sport, dello Sviluppo, dell’Educazione e del Benessere nell’Arco di Vita
È fondatore e responsabile di diversi studi professionali di Psicologia e Psicoterapia integrata, ad oggi centri di eccellenza per la Valutazione, Diagnosi e Trattamento dei principali disturbi che compaiono nell’età evolutiva con particolare attenzione ai Disturbi Specifici dell’Apprendimento e disturbi che compaiono in età adulta con particolare attenzione ai disturbi dell'umore.
Si occupa di psicologia clinica in età infantile e adulta. È coordinatore di un’equipe altamente professionale di collaboratori composta da Psicologi, Psicoterapeuti, Medici, Logopedisti e Educatori Professionali.
È specializzato in: Psicopatologia dell’Apprendimento e socio A.I.R.I.P.A. Associazione Italiana per la Ricerca e l'Intervento nella Psicopatologia dell'Apprendimento, Onlus che riunisce studiosi, esperti e professionisti che operano nel campo della Psicopatologia dell’Apprendimento;
in Eye Movement Desensitization and Reprocessing (EMDR Livello I) e socio EMDR Italia, associazione che riunisce studiosi nell’ambito del trattamento delle psicopatologie secondo un modello AIP (Adaptive Information Processing);
in Terapia Metacognitiva Interpersonale dei Disturbi di Personalità (TMI Livello III).
Lavora ogni giorno affinché le persone siano adeguatamente informate, formate e addestrate al benessere psicologico.
*Indirizzo studio
VIA FLAMINIA VECCHIA 00191 732/I - 00191 ROMA (RM)
C/O ZONA FLEMING

Le informazioni contraddistinte dall'asterisco (*) vengono inserite direttamente dal professionista. L'Ordine degli Psicologi del Lazio non risponde di eventuali errori, inesattezze e falsità riportate dal professionista.