ANNA ZEGRETTI

ANNA ZEGRETTI
Psicologo | Psicoterapeuta iscritto nella sezione A dell'Albo dal 26/05/2014 con il N. 20592

Data di nascita
15/01/1988
Luogo di nascita
ROMA

Aree di intervento
Target di utenza
Reti professionali
Lingue

Psicologa clinica, Psicodiagnosta, Psicoterapeuta. Membro della Consulta dei Giovani Psicologi, dei Dottori in Tecniche psicologiche e dei Laureati in Psicologia del Lazio.

Presentazione
Sono una psicologa clinica, psicodiagnosta e psicoterapeuta ad orientamento analitico transazionale e mi occupo principalmente di quella fascia di età che va dall'infanzia ai giovani adulti.

Sono laureata in Psicologia clinica per la persona, il gruppo e le istituzioni presso l’Università degli studi di Roma, La Sapienza e successivamente ho conseguito un Master di Secondo Livello in Diritto del Minore (Università di Roma, la Sapienza). Sono specializzata in Psicologia Clinica e Psicoterapia presso la Scuola Superiore di Psicologia Psicologia Clinica, ad indirizzo analitico transazionale socio-cognitivo integrato (Università Pontificia Salesiana). Dal 2014 faccio parte della Consulta Giovani dell’Ordine degli Psicologi del Lazio. Mi occupo di Disturbi Psicosomatici, Disturbi Specifici dell’ Apprendimento, disturbi d'ansia e Depressione. Sono esperta in Psicodiagnostica e Psicopatologia dell’età evolutiva.
Ho collaborato in diverse strutture del territorio romano tra cui l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. Attualmente effettuo valutazioni e trattamenti dei disturbi specifici dell’apprendimento e lavoro come psicoterapeuta.
Il mio lavoro ha come obiettivo quello di costruire e co-costruire con chi si rivolge alla nostra professione un percorso individualizzato, supportando il cliente nei momenti di crisi, nelle scelte ordinarie ed extra-ordinarie, promuovendo il cambiamento, nel rispetto della propria domanda e della propria unicità.
Indirizzo studio
VIA DELL'ORSA MAGGIORE 26 - 00144 ROMA (RM)

Alcune informazioni riportate in questa pagina vengono inserite direttamente dal professionista. L'Ordine degli Psicologi del Lazio non risponde di eventuali errori, inesattezze e falsità riportate dal professionista.