ALESSANDRO IANNONE

ALESSANDRO IANNONE
Psicologo | Psicoterapeuta iscritto nella sezione A dell'Albo dal 18/04/2007 con il N. 14836

Data di nascita
20/08/1977
Luogo di nascita
ROMA
*Telefono
3490561771
*Skype
live:alessandroiannone018

Prestazioni a distanza Primo colloquio gratuito

Libero professionista

*Aree di intervento
*Target di utenza
Reti professionali
*Curriculum
Visualizza
*Lingue
*Presentazione
Dopo la tesi di laurea in Psicodinamica dello sviluppo e delle relazioni familiari con il prof. Maurizio Andolfi avente come argomento le famiglie dei bambini con diagnosi di ADHD, decido di intraprendere la scuola di specializzazione in psicoterapia sistemico-relazionale-simbolico-esperienziale con il prof. Carmine Saccu. Intanto lavoro presso varie cooperative come assistente domiciliare. Nel 2009 entro nel mondo della scuola, dove attualmente ancora lavoro, e ne divento un esperto. Collaboro con gli/le insegnanti e i dirigenti scolastici riguardo alla pianificazione di interventi sulle dipendenze da internet, sull'affettività, sulla prevenzione e sul contrasto al bullismo e al cyberbullismo, sulla progettazione di piani didattici personalizzati (PDP) per alunni BES, sull'intervento nella crisi istituzionale. Attualmente lavoro in partnership con la Cooperativa sociale Magliana Solidale e il Municipio XII. Mi perfeziono presso l'Istituto psicoanalitico di formazione e ricerca Armando Bruno Ferrari nel 2019. Svolgo attività di psicoterapeuta presso il Centro Clinico di via dei Prati Fiscali 215. Rispetto a questo ambito la mia esperienza maggiore è con l'infanzia e l'adolescenza. Ultimamente mi sono specializzato nel trattamento del DOC (disturbo ossessivo-compulsivo), integrando personalmente l'approccio psicodinamico con quello cognitivo-comportamentale, entrambi necessari per una remissione completa del disturbo.
*Indirizzo studio
VIA DEI PRATI FISCALI 215 - 00100 ROMA (RM)
C/O STUDIO DI PSICOLOGIA CLINICA "GRUPPO CLINICO"

Le informazioni contraddistinte dall'asterisco (*) vengono inserite direttamente dal professionista. L'Ordine degli Psicologi del Lazio non risponde di eventuali errori, inesattezze e falsità riportate dal professionista.