Video

L’esperienza di Abbagnale con la psicologia dello sport

«Lo psicologo è un valido aiuto per i professionisti dello sport»

Il famoso canottiere italiano, attualmente presidente della Federazione Italiana Canottaggio (FIC), racconta al microfono di Paola Lausdei, Coordinatrice del Gruppo di lavoro Psicologia dello sport, la proficua e storica collaborazione con gli psicologi sia nella preparazione degli atleti sia nella pianificazione di interventi complessi di integrazione all’interno del gruppo sportivo e della Federazione.

Queste le ragioni che hanno accompagnato la stipula Protocollo d’intesa tra Ordine e FIC, con l’obiettivo di favorire una sempre più capillare presenza dello psicologo nel mondo dello sport, come coach e come facilitatore di processi organizzativi.