Senza categoria

Rete Aziende – Resoconto secondo incontro del 19 novembre 2014

Si è svolto in data 19 novembre u.s. il secondo incontro per la costruzione di una rete di psicologi che operano nel settore privato, in particolare nel campo della salute e sicurezza sul lavoro.

L’incontro si è aperto con la presentazione delle attività del Gruppo di lavoro rischio stress lavoro correlato e con la descrizione degli obiettivi di questi incontri.

L’appuntamento si è svolto in un clima partecipativo e propositivo che ha favorito il confronto tra i presenti, incentrato prevalentemente sugli aspetti metodologici e applicativi in tema di rischio stress lavoro correlato e rischi psicosociali in generale.

Sono emersi molti spunti interessanti, già sollevati dai colleghi che hanno partecipato al precedente incontro, soprattutto in relazione ai seguenti punti:

– necessità di attestare il ritorno economico per le aziende, anche cogliendo i dati internazionali di percorsi che hanno dimostrato tale vantaggio per le aziende;
– coinvolgimento dello psicologo come professionista;
– necessità di informare le figure chiave di altra provenienza professionale circa le procedure corrette, attivando scambi interprofessionali;
– necessità di avere a disposizione strumenti metodologici in costante aggiornamento e adattabili a contesti aziendali anche molto diversi tra loro;
– valorizzare lo strumento dei focus group.

Inoltre si è parlato anche della possibilità di promuovere con adeguati strumenti di comunicazione la figura professionale dello psicologo in diversi contesti, da quello privato a quello pubblico.

La condivisione delle esperienze è avvenuta nel pieno rispetto dei vincoli di riservatezza verso terzi soggetti e nel rispetto del codice deontologico.
Si è parlato anche della futura costituzione dei Comitati d’area al fine di sviluppare ulteriormente la rete di confronto tra gli psicologi e proporre azioni ed interventi derivanti dalle esperienze che possono essere riconosciute come buone prassi negli ambiti della salute e sicurezza sul lavoro.

Sono previste ulteriori date per il 2015 che verranno pubblicate sul sito nelle prossime settimane.