Rassegna della letteratura scientifica sull’omogenitorialità

Nel febbraio 2016 il Senato della Repubblica sta discutendo il Disegno di legge n. 2081 (c.d. Cirinnà) recante Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze.

Il Disegno di legge proponeva, tra le altre cose, di estendere anche alle coppie omosessuali il diritto alla cosiddetta stepchild adoption: la possibilità, cioè, che il genitore non biologico adotti il figlio, naturale o adottivo, del partner.

Sulla stepchild adoption si registrano, ovviamente, diverse posizioni politiche e diverse interpretazioni di natura giuridica. Non di rado, tuttavia, la discussione si è focalizzata sulle ipotetiche implicazioni di natura psicologica che interesserebbero i minori cresciuti in famiglie omogenitoriali.

Al fine di consentire ai senatori di potersi esprimere al riguardo con la maggiore consapevolezza possibile, l’Ordine si è proposto come interlocutore tecnico competente producendo un lavoro di analisi e sintesi degli studi scientifici internazionali sul tema dell’omogenitorialità.

L’Ordine ha, dunque, inviato a tutti i senatori sia un’approfondita rassegna della letteratura internazionale di riferimento degli ultimi quaranta anni, non esaustiva ma certamente rappresentativa degli studi condotti al riguardo, sia una raccolta delle dichiarazioni ufficiali rilasciate dalle associazioni professionali italiane ed estere maggiormente rappresentative.

Successivamente il Disegno di legge è stato approvato definitivamente dalla Camera dei Deputati l’11 maggio 2016 ed è stato tramutato nella Legge n. 76/16 del 20 maggio 2016, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 118 del 21 maggio 2016.

 

scarica Ebook