News Psicologi

La Regione Lazio promette assunzione di 70 psicologi

L’Ordine offre la propria disponibilità a collaborare nella procedura di impiego delle risorse previste dal piano regionale per l’assistenza e i servizi dedicati alle donne e ai bambini

La Regione Lazio promette assunzione di 70 psicologi

In occasione della Festa della donna, il Presidente Nicola Zingaretti ha svelato il piano regionale per il miglioramento della rete di assistenza e dei servizi dedicati a donne e bambini.

Si tratta di un pacchetto di iniziative che, oltre a prevedere interventi di edilizia perinatale e la ristrutturazione dei consultori del Lazio, include l’assunzione – tra altri professionisti – di 70 psicologi che verranno messi al servizio del territorio.

Un annuncio di evidente interesse per la categoria professionale degli psicologi laziali e in particolare di coloro che sono quotidianamente impegnati nel campo della perinatalità e della lotta contro la violenza sulle donne, due ambiti di intervento su cui l’Ordine ha investito molte delle sue energie nel corso degli ultimi anni.

Accogliendo con entusiasmo tale annuncio, con una nota indirizzata al Presidente Zingaretti, l’Ordine ha quindi manifestato la propria disponibilità a collaborare nell’individuazione dei principi guida della selezione e nella definizione delle modalità di impiego delle risorse, in un’ottica di crescente attenzione alle esigenze dei cittadini.

Al momento non si sa ancora se si tratterà di stabilizzazione di personale già operante sul territorio o di inserimento di nuove risorse in organico né, in quest’ultimo caso, quando un eventuale concorso sarà indetto, né i tempi delle assunzioni.

Tutti gli aggiornamenti sul tema saranno pubblicati non appena disponibili sul presente sito web.

Leggi la notizia sul sito web della Regione Lazio: La Regione per le donne, con nuovi servizi e nuove strutture