Iniziative e progetti Psicologi

Tre anni da Lanzarote

Il 20 gennaio, presso la Corte d’Appello di Roma, si è tenuto il Convegno organizzato dall’Ordine

Tre anni da Lanzarote

Con l’approvazione della “Legge di Ratifica della Convenzione di Lanzarote” è stato conferito un ruolo determinante, nel procedimento penale, alla presenza di “esperti in psicologia o psichiatria infantile”, impegnati nella raccolta delle dichiarazioni di persone minorenni ed eventualmente di “maggiorenni in condizione di particolare vulnerabilità”, possibili vittime e/o testimoni di una vasta gamma di reati, dall’abuso sessuale al maltrattamento e alla violenza assistita.

La stessa legge introduce delle modifiche nell’ordinamento penitenziario rispetto al tema del trattamento psicologico per le persone condannate per reati di tipo sessuale, rinnovando l’esigenza di comprendere come migliorare non solo le misure di protezione per le vittime ma anche gli interventi di prevenzione della recidiva per gli autori.

Il giorno 20 gennaio 2016, presso la Corte di Appello di Roma, si è tenuto il Convegno Tre anni da Lanzarote. Primi dati, buone pratiche, problemi aperti”, organizzato dall’Ordine degli Psicologi del Lazio, che ha avuto l’intento di promuovere un confronto tra referenti istituzionali, esperti e operatori impegnati in questo ambito, per riflettere sulle novità normative introdotte dalla L. 172 del 2012 (e dalle successive integrazioni), dando spazio sia alla casistica prodotta nel territorio di competenza della Procura della Repubblica di Roma, sia alle buone prassi esistenti, in un’ottica integrata e di reciproco aggiornamento professionale.

Gli interventi, di elevato profilo professionale, ci hanno parlato delle sfide giuridiche in corso, del ruolo determinante, nel procedimento penale, degli esperti in psicologia o psichiatria infantile nei casi di reati sessuali, violenza domestica e maltrattamento, dei dati – ancora allarmanti – che raccontano il fenomeno sul piano socio-culturale, delle nuove frontiere dell’investigazione sul web.

Il video del Convegno

Evento integrale  Il programma della giornata: (clicca sul nome del relatore per vedere il suo intervento)

Saluti delle Autorità: Luciano Panzani, Presidente Corte d’Appello di Roma, Mauro Vaglio, Presidente Ordine degli Avvocati di Roma

Principi sovranazionali, normativa nazionale e modelli operativi: Federico Oliva, collaboratore On. Donatella Ferranti, Presidente Commissione Giustizia Camera dei Deputati , Vanna Iori, Commissione Giustizia e Commissione Bicamerale Infanzia e Adolescenza,  Antonio Villani, Coordinatore Vicario dell’Osservatorio sul Diritto Penale della Famiglia dell’Ordine degli Avvocati di Roma, Vera Cuzzocrea, psicologa giuridica – psicoterapeuta, Gruppo di psicologia forense dell’Ordine degli Psicologidel Lazio

Il trattamento dell’autore di reato: dalla prevenzione della recidiva alla formazione degli operatori: Paolo Roma, psicologo – psicoterapeuta Gruppo di psicologia forense dell’Ordine degli Psicologi del Lazio, Stella Di Tullio D’Elisiis, psicologa – psicoterapeuta Provveditorato Regionale Amministrazione Penitenziaria Lazio, Anna Di Loreto, componente del Consiglio Direttivo Nazionale di CamMiNo

La traduzione operativa della normativa: Tiziano Testarmata, Comandante IV sez. Nucleo Investigativo Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma, Alessandra Schilirò, Responsabile IV sez. Squadra Mobile della Questura di Roma, Marilena Mazzolini, psicologa – psicoterapeuta Gruppo di psicologia forense dell’Ordine degli Psicologi del Lazio, Elvira D’Amato, Vice Questore Aggiunto e Direttrice Centro Nazionale per il contrasto della pedopornografia on line della Polizia Postale e delle Comunicazioni, Laura Valentina Mascioli, incaricata di ricerca presso la Cattedra di Criminologia dell’Università di Roma Tor Vergata, Gian Luigi Lepri, psicologo giuridico – psicoterapeuta, giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Roma

Chiusura dei lavori: Barbara Sargenti, Referente per la formazione decentrata per la Corte di Appello di Roma, Pietro Stampa, Vice Presidente Ordine degli Psicologi del Lazio  

 

Le interviste ai Professionisti intervenuti nel Convegno

Vera Cuzzocrea psicologa giuridica – psicoterapeuta Gruppo di psicologia forense dell’Ordine degli Psicologi del Lazio
Slides intervento 

Vera Cuzzocrea

Antonio Cucino Avvocato del Foro di Roma, consulente della Commissione deontologica dell’Ordine degli Psicologi del Lazio

Antonio Cucino

 

 

 

 

 

 

 

 

Eugenio Albamonte Sostituto Procuratore della Repubblica di Roma

Eugenio Albamonte

 

 

Federico Oliva collaboratore On. Donatella Ferranti, Presidente Commissione Giustizia Camera dei Deputati

Federico Oliva

Paolo Roma psicologo – psicoterapeuta Gruppo di psicologia forense dell’Ordine degli Psicologi del Lazio

Paolo Roma

Barbara Sargenti Referente per la formazione decentrata per la Corte di Appello di Roma

Barbara Sargenti