Comunicati stampa

“Un regalo senza pregiudizi” Nella sede dell’Ordine degli Psicologi del Lazio, in Via del Conservatorio, 91 in mostra la creatività e l’artigianato

Alla presenza dell’Assessore alle Politiche Sociali e per la Famiglia della Provincia di Roma Claudio Cecchini e del presidente dell’Ordine degli Psicologi del Lazio Marialori Zaccaria è stata inaugurata oggi l’iniziativa “Un regalo senza pregiudizi”.

“A poche settimane dalla sua inaugurazione – ha detto la presidente Zaccaria – la  “Casa della Psicologia” ospita oggi la sua prima iniziativa, aprendosi alla città e al territorio e  realizzando uno degli obiettivi che hanno portato a scegliere la nuova sede. Oggi promuoviamo la Psicologia nella sua capacità di dare spazio alla creatività, un potenziale che si trasforma in una vera cura del disagio e della emarginazione. Il titolo che abbiamo dato “Un regalo senza pregiudizi” vuole rimettere al centro la creatività e l’artigianalità, divenuti ormai “marginali”, per invertire una tendenza che ci sta facendo perdere il grande valore della manualità e delle nostre migliori tradizioni, senza dimenticare che ormai le tante associazioni che lavorano sul territorio seguono una vera e propria logica di impresa sociale e producono valore economico”.

“La Provincia di Roma sostiene con convinzione questa iniziativa, che è una risposta importante per promuovere le attività di tante associazioni che sul territorio sono impegnate al fianco dei più deboli per combattere il disagio – afferma Claudio Cecchini, assessore provinciale alle Politiche sociali e per la Famiglia – Mi auguro che questa esperienza possa essere per il futuro un esempio per tante realtà che hanno bisogno di dare visibilità alle proprie iniziative e contribuire alla costruzione del nuovo modello di Welfare di cui abbiamo bisogno”.

Produzioni provenienti da laboratori, centri diurni e cooperative sociali che operano  in aree spesso considerate marginali saranno esposte, per dar vita a  un momento di incontro tra cittadinanza, operatori e utenti.

Oggi e domani  dalle 12 alle 20  un’ampia esposizione oggettistica occuperà la sede dell’Ordine per essere un’occasione per incontrarsi e acquistare  un regalo di Natale di produzione artigianale.