Comunicati stampa

Precisazioni sul “Progetto di inclusione sociale per le persone Rom” di Roma Capitale

È di questi giorni la notizia della pubblicazione, da parte del Comune di Roma, del capitolato di gara relativo al “Progetto di inclusione sociale per le persone Rom, Sinti e Caminiti finalizzato al superamento dei campi rom La Barbuta e La Monachina”. Nel diffondere i contenuti di tale atto amministrativo, numerosi organi di informazione hanno riportato l’intenzione della Giunta di affidare a figure professionali non normate, quali i “Mental coach”, la strategia di integrazione e inserimento lavorativo dei soggetti interessati dal provvedimento. L’Ordine degli Psicologi del Lazio ritiene opportuno precisare che, diversamente da quanto riportato, il documento in questione non prevede nelle proprie disposizioni  alcuna attribuzione di responsabilità a figure professionali prive di requisiti e titoli professionali certificati. Nel testo ufficiale diffuso dall’amministrazione, infatti, non figura alcun riferimento ai “mental coach” né tra le misure finalizzate all’orientamento e all’inserimento lavorativo dei destinatari del provvedimento, né altrove.

Approfondisci questi argomenti: