Comunicati stampa

In merito ai fatti recenti di Cittadella in provincia di Padova

Roma, 12 ottobre, 2012 – L’Ordine degli Psicologi del Lazio è da anni in prima fila nell’impegno che riguarda l’ascolto e la tutela del minore. Unico in Italia, ha elaborato delle linee guida sull’argomento sia sul versante penale che su quello civile.

Oggi, attraverso i pareri di due autorevoli iscritti – prof Marisa Malagoli Togliatti e prof Paolo Capri – intende esprimere la sua posizione critica sulla gestione di tutta la vicenda che riguarda il bambino di Cittadella in provincia di Padova.

Senza entrare nel merito delle dinamiche di coppia che riguardano i genitori del bambino, l’Ordine intende mettere in guardia dai comportamenti sbagliati che tutti gli adulti, a vario titolo coinvolti nella vicenda, hanno messo in atto nei confronti del minore. In particolare, sembra evidente che il minore non sia stato ascoltato come avrebbe dovuto.

 

Gioacchino De Chirico

Servizio di Ufficio stampa

Ordine degli Psicologi del Lazio

335.8456658