Violenza nelle relazioni intime

L’Ordine partecipa alla Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne

La psicologia contribuisce a ridurre la recidiva di soggetti violenti nelle relazioni intime

L’Ordine partecipa alla Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne

Venerdì 25 novembre 2016, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, l’Ordine ha partecipato all’iniziativa Copyright: Violenza di genere, promosso dal Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria e dalla Direzione Generale della Formazione del Ministero di Giustizia.

Nel corso della Tavola rotonda pomeridiana, Simona Galasso, componente del GdL Violenza nelle relazioni intime, ha presentato la ricerca-intervento “Autori di violenza nelle relazioni intime”, frutto della proficua collaborazione avviata tra l’Ordine, l’Amministrazione Penitenziaria e il Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica di Sapienza che mira a sviluppare metodologie di intervento volte a favorire la riduzione della recidiva di soggetti violenti.

Il progetto, che coinvolge selezionati Istituti penitenziari e Uffici di Esecuzione Penale Esterna del Centro Italia (Lazio, Umbria, Abruzzo), ben testimonia come la psicologia costituisca una risorsa imprescindibile per il raggiungimento di tale obiettivo e si integri in modo esemplare con il lavoro multidisciplinare di osservazione scientifica della personalità delle persone condannate, stabilita dall’Ordinamento penitenziario.


Photo credits: Paul Bence (https://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.0/)