Gruppo di lavoro Iniziative e progetti Psicologi Rischio Stress Lavoro Correlato

L’Ordine aderisce alla campagna EU-OSHA “Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età” per il biennio 2016-2017

L’Ordine aderisce alla campagna EU-OSHA “Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età” per il biennio 2016-2017

L’Ordine degli Psicologi del Lazio è lieto di annunciare la recente nomina a partner ufficiale della campagna “Ambienti di lavoro sani e sicuri a ogni età” promossa per il biennio 2016- 2017 promossa dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA), che in Italia ha il suo Focal Point presso l’Inail.

Nel corso degli ultimi anni l’Ordine ha investito molti dei suoi sforzi nelle attività sensibilizzazione sui rischi psicosociali sui luoghi di lavoro, ottenendo dalla stessa EU-OSHA la nomina a partner della campagna “Insieme per la prevenzione e la gestione dello stress lavoro-correlato” indetta per il biennio 2014-2015.

Con l’adesione alla nuova campagna “Ambienti di lavoro sani e sicuri a ogni età”, l’Ordine, confermando la sua forte attenzione alla prevenzione dei rischi psicosociali nei contesti lavorativi, ha dunque offerto la propria disponibilità al raggiungimento degli obiettivi specifici di questo biennio, ovvero:

  • promuovere il lavoro sostenibile ed un invecchiamento sano, e sottolineare l’importanza della prevenzione per tutta la vita lavorativa;
  • fornire sia ai datori di lavoro che ai lavoratori informazioni e strumenti pratici per la gestione della Ssl nel contesto dell’invecchiamento della forza lavoro;
  • agevolare lo scambio di informazioni e la condivisione delle buone pratiche sul tema.

Anche per questo, attraverso il suo GdL Stress lavoro correlato, l’Ordine continuerà a rendersi promotore di iniziative formative e informative dedicate a psicologi e tutti gli stakeholder a vario titolo coinvolti nelle attività di prevenzione e diffusione di una cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro (rappresentanti istituzionali, datori di lavoro, organizzazioni sindacali, medici competenti, Rspp a Aspp, membri dei Comitati Unici di Garanzia, responsabili delle risorse umane, etc.).

A tal riguardo, il Coordinatore David Pelusi è lieto di annunciare sin da ora che tra gli obiettivi, le attività e le prossime azioni del GdL Stress lavoro correlato figura la realizzazione  di un evento informativo dedicato al tema (vai al video).