Commissione tutela Dirigenza SSN News Psicologi Tutela

TSMREE Asl Rieti

L’Asl Rieti modifica l’avviso di selezione per la direzione di struttura dipartimentale aprendo la partecipazione anche ai dirigenti psicologi

TSMREE Asl Rieti

Come si ricorderà, lo scorso maggio l’Asl di Rieti aveva indetto un avviso di selezione per l’affidamento di un incarico di direzione di struttura semplice dipartimentale di Tutela della Salute Mentale e Riabilitazione in Età Evolutiva (TSMREE), riservando ai soli dirigenti medici la possibilità di parteciparvi.

A seguito dell’intervento dell’Ordine, che dopo una preliminare istanza di diffida ha impugnato dinanzi al Tar per il Lazio l’avviso, l’Asl ha recentemente riaperto i termini di partecipazione, estendendo anche dirigenti psicologi la possibilità di concorrere per l’assegnazione dell’incarico (termine di presentazione delle domande 17 settembre 2016).  

Già nell’istanza di diffida, l’Ordine aveva fatto notare come la scelta di escludere aprioristicamente i Dirigenti Psicologi dal novero dei potenziali assegnatari dell’incarico fosse in palese contrasto non soltanto con il quadro normativo vigente e con la corposa giurisprudenza degli ultimi anni, ma anche con l’interpretazione fornita in passato dalla stessa Regione Lazio.

Quest’ultima, con una storica circolare avente ad oggetto “Dirigenti Psicologi Ssn, incarichi di struttura complessa e direzione di dipartimento” (35608/2006), aveva infatti  chiarito sin dal 2006 a tutte le aziende sanitarie del territorio che

per gli psicologi non esiste alcuna preclusione normativa o contrattuale all’accesso agli incarichi di direzione di Struttura complessa e di direzione del Dipartimento (…) [giacché] sono gli incarichi a fare la differenza tra i singoli Dirigenti.

Per la Regione, infatti,

le funzioni dirigenziali sono di carattere prettamente gestionale ed organizzativo e, pertanto, (…) il Dirigente Psicologo non può essere aprioristicamente escluso né dalle procedure selettive per l’attribuzione di incarichi dirigenziali di Struttura complessa, né (…) dalla direzione di Dipartimenti.

La decisione dell’Asl Rieti di ammettere i dirigenti psicologi tra i potenziali assegnatari dell’incarico, pur non arrivando con tempestività ma anzi in prossimità di una preannunciata azione giudiziaria, non può che essere accolta con favore dall’Ordine, che intende cogliere tale occasione per ribadire la sua forte determinazione a tutelare la categoria professionale da qualsiasi errata applicazione della normativa potenzialmente in grado di procurarle un danno.


Riapertura dei termini – Avviso interno per l’affidamento dell’incarico di struttura semplice dipartimentale UOSD “TSMREE” riservato ai dirigenti medici e dirigenti psicologi (scadenza 17 settembre 2016)