Edizione 2015 Innovation Label Progetti 2015

Arianna centro di Psicoterapia e Sanità Popolare

Il Centro di Psicoterapia e Sanità Popolare Arianna si connota come risposta professionale ai bisogni socio-sanitari degli individui, delle coppie e delle famiglie che non trovano spazio nel pubblico e tantomeno nel privato.

Arianna centro di Psicoterapia e Sanità Popolare

Il Centro di Psicoterapia e Sanità Popolare Arianna si connota come risposta professionale ai bisogni socio-sanitari degli individui, delle coppie e delle famiglie che non trovano spazio nel pubblico e tantomeno nel privato. Il nome del Centro è stato dedicato alla “Arianna” della metodologia greca che fornì a Teseo il filo per uscire dal labirinto. Il Centro, infatti, inizia la sua attività ponendosi l’obiettivo di fornire una guida capace di aiutare e sostenere le persone ad uscire dal labirinto del disagio psicologico. Negli anni Arianna ha arricchito il ventaglio dei servizi offerti, proponendo interventi:

  • area psicologica: consulenza/psicoterapia individuale, di coppia, familiare, di gruppo
  • area nutrizionale
  • area della riabilitazione in età evolutiva: logopedia, psicomotricità, valutazione neuropsichiatrica
  • area della conflittualità familiare: sostegno genitoriale, mediazione familiare, spazio neutro
  • area dell’intervento domiciliare
  • altri ancora in arrivo.

Le tariffe applicate dal Centro Clinico Arianna sono “popolari”, in quanto lontane dalle tariffe applicate dai centri e studi privati e molto più vicine a quelle applicate dal Sistema Sanitario Pubblico, spesso gravato di lavoro e per tale ragione costretto a fare una selezione degli assistiti. Immaginiamo, con ambizione, che a partire da questo tipo di proposte si possa ipotizzare una risposta di welfare alternativo che allo stato attuale ci pare anche come una delle poche possibili, in grado cioè di rispondere a bisogni di cura che per motivi vari è sempre più difficile accogliere con gli strumenti pubblici e privati finora utilizzati. “Arianna” è proposta sostenibile per tutti, è sostenibile per pazienti innanzitutto, ma anche per ogni professionista. Ad oggi Arianna non fruisce di NESSUN FINANZIAMENTO PUBBLICO, e riesce comunque ad essere economicamente e professionalmente sostenibile e replicabile. Ci piacerebbe poter dare ulteriore linfa, sia in termini di idee che di ampliamento e potenziamento delle professionalità, dei servizi offerti, che per l’implementazione di ulteriori sedi.

Il centro ha attualmente 4 sedi sul territorio romano, si accede tramite contatto con il centralino al numero 3316665920, aperto lun-giov dalle 9 alle 18, ven. dalle 9 alle 15.30.

 

Un progetto di Giuseppe Sartiano per Bottega Solidale ONLUS.

 

Come si vota il progetto e quando ci sarà la premiazione?

Autori

Giuseppe Sartiano

Contatti