Idee 2016 Innovation Lab

TrionfiAMO

di Francesca Daunisi in collaborazione con altri Professionisti

TrionfiAMO

Premessa. Il progetto è ideato e realizzato da tre rappresentanti dell’APS “Cardea Psi” (Francesca Daunisi, Ilaria Buonomo e Sara Chondrogiannis) e risponde alla richiesta del Comitato cittadino “Trionfalmente 17” di trovare nuove modalità di riqualificazione dei locali sovrastanti il Mercato Trionfale (Roma Nord, quartiere Trionfale), lasciati inutilizzati dopo la realizzazione della nuova struttura nel 2009, e di trovare nuove modalità di attivazione dei cittadini e della comunità rispetto all’utilizzo degli spazi. Obiettivo generale. Favorire azioni di riqualificazione degli spazi sovrastanti il Mercato Trionfale di Via Andrea Doria in Roma.

Obiettivi specifici.

1) Favorire il dialogo e la collaborazione tra gli attori sociali del territorio, in modo da facilitare la formulazione di una richiesta di riqualificazione degli spazi sostenibile ed efficace, che risponda alle necessità dei cittadini;

2) Facilitare il processo di riqualificazione dell’area giochi nella piazza sovrastante il mercato;

3) Favorire l’organizzazione di una richiesta formale inerente lo spostamento della Biblioteca comunale negli spazi ad oggi in disuso nella struttura del mercato.

Fasi.

Allo scopo di raggiungere il primo obiettivo, si prevede:

a) Raccolta di informazioni dagli attori sociali (attraverso questionari online, interviste in profondità e focus-group), circa desideri e aspettative relativi all’utilizzo dei locali sovrastanti il mercato, e punti di forza e di debolezza del quartiere in generale e dell’area limitrofa al mercato, dal punto di vista territoriale, istituzionale, dei servizi, antropologico e psicologico.

b) Elaborazione e restituzione dei dati alla comunità (focus sull’individuazione di bisogni comuni ai diversi attori e sulle possibili azioni da intraprendere);

c) Individuazione delle azioni necessarie all’implementazione dei progetti emersi nelle fasi precedenti, mediante un processo di facilitazione del raccordo tra obiettivi individuati e concretizzazione degli stessi all’interno della comunità. Allo scopo di raggiungere il secondo obiettivo, si prevede:

d) Intervento di recupero dell’area giochi, aperta a tutti i cittadini, mediante l’azione del movimento di cittadini volontari Retake Roma, mediante la creazione di una partnership con le modalità previste;

e) Diffusione del risultato della riqualificazione;

f) Invio di una proposta formale di istituzione di un’area verde presso l’area giochi riqualificata al Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana – Centrale Unica Lavori Pubblici del Comune di Roma, mediante il Punto di Ascolto di II Livello del Dipartimento. Allo scopo di raggiungere il terzo obiettivo, si prevede:

g) Facilitazione della stesura e diffusione di una petizione a favore del trasferimento della Biblioteca;

h) raccolta di adesioni da parte della cittadinanza; i) presentazione della domanda formale di utilizzo dei locali alla società costruttrice;

l) condivisione con i cittadini degli step raggiunti.

Le operazioni di raccolta dati, firma delle petizione e restituzione dei dati interessano canali online (siti web e social network dei partner coinvolti) e offline. Verifica. Si prevede un follow-up dopo un anno dall’inizio dell’intervento, che riguarderà gli attori sociali coinvolti in tutte le fasi (focus group), i cittadini (questionari online e sedi del comitato cittadino) e lo stato delle azioni intraprese. Oggetto del follow-up: stato di avanzamento dei progetti, obiettivi raggiunti, senso di coesione e di appartenenza alla comunità, soddisfazione per il percorso intrapreso, criticità emerse. Laddove emergesse la necessità di un’ulteriore facilitazione, si prevede l’implementazione di un nuovo focus group allo scopo di individuare nuove modalità di raggiungimento degli obiettivi, o di riformularne di nuovi.

 

Se ti è piaciuta l’idea metti “Mi piace”

Autori

Francesca Daunisi

Contatti