Idee 2016 Innovation Lab

GPS (GESTIONE PSICOLOGICA E SOCIALE) DEL TURISMO

di Alessandra Lanza in collaborazione con altri Professionisti

GPS (GESTIONE PSICOLOGICA E SOCIALE) DEL TURISMO

Il progetto “GPS DEL TURISMO” (Gestione Psicologica del turismo) nasce con l’obiettivo di proporre degli interventi a basso impatto ambientale e ad investimento economico contenuto, in grado di valorizzare il patrimonio storico-naturalistico-culturale presente nel territorio del Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili, nello specifico nell’area urbana del Comune di Marcellina, in provincia di Roma.
Implicito nell’atto di valorizzare è l’obiettivo di rendere il luogo oggetto di interesse fruibile ai visitatori (sia escursionisti che turisti), così da gettare le fondamenta per un turismo sostenibile, di qualità e in grado di differenziarsi dalle offerte turistiche provenienti dai territori concorrenti e comparabili.
Marcellina vanta la presenza di importanti risorse di interesse naturalistico, oltre che storico-culturale e archeologico, che potrebbero elevarla a sito di interesse e di vocazione turistica.
Tuttavia, ad una valutazione preliminare delle risorse e della potenziale vocazione turistica del territorio, risulta anche una limitata conoscenza da parte degli abitanti e, di conseguenza, una mancata valorizzazione del territorio, con ripercussioni limitanti nel settore economico, essendo il turismo una risorsa economica ancora marginale per questo Paese.

Una delle criticità emerse riguarda “l’uso” del paese relegato a “paese dormitorio”, ossia come un’area in grado di offrire la residenza a cittadini provenienti da altre città, cittadini che tuttavia svolgono gran parte delle loro attività quotidiane, lavorative, feriali, di svago e culturali al di fuori del paese stesso. Emerge anche una difficoltà da parte delle Istituzioni locali (Comune, Ente Parco…) ad ideare e a portare avanti un progetto condiviso e continuativo nel tempo, finalizzato alla valorizzazione del territorio.

Il progetto “GPS del turismo” è stato ideato dalla collaborazione tra la figura dello psicologo e quella di un esperto di comunicazione e d’informatica, in partenariato con l’Associazione Marcellina online, un’associazione culturale senza fini di lucro, volta alla divulgazione di informazioni e news riguardanti il territorio di Marcellina, tramite mezzi di comunicazione. Nelle fasi successive di realizzazione, il Progetto potrà avvalersi anche di persone competenti in ambito storico-archeologico-naturalistico, come di esperti in grado di identificare e di aggiornare nel corso del tempo gli indicatori economici, quali il fatturato globale del settore turistico locale e il valore aggiunto generato da questa attività.
Intendiamo contrastare la mancanza di conoscenza del territorio da parte della popolazione autoctona e dei nuovi residenti promuovendo l’informazione, attraverso l’organizzazione di incontri, tavole rotonde e convegni a tema, in collaborazione con gli Enti e le Associazioni locali.

Uno degli aspetti più innovativi del Progetto, oltre alla presenza costante e continuativa dello psicologo nelle diverse fasi, risiede nella realizzazione delle tracce GPS consultabili tramite smartphone e tablet e di Codici QR (Quick Response), che rimandano ad un sito web in cui poter consultare le informazioni riguardanti il luogo dove vi è installato il Codice QR.

Un altro aspetto importante del progetto riguarda la creazione di un portale ad hoc in grado non solo di fornire le informazioni in maniera tempestiva a chi desidera visitare il paese, ma anche di costituire una piattaforma di scambio di informazioni tra i visitatori sia in tempo reale che in un secondo momento, al termine della visita.

Intendiamo infine realizzare l’impianto di pannelli informativi e paletti in legno a basso impatto sull’ambiente presso i siti di interesse naturalistico-storico-archeologico.

 

Se ti è piaciuta l’idea metti “Mi piace”

Autori

Alessandra Lanza

Contatti