Idee 2016 Innovation Lab

Day Service BSQ (Benessere, Salute, Qualità di vita): Unità di Check-up & Pronto Soccorso Psicologico (PSP)

a cura di Giuliana Conciatori

Day Service BSQ (Benessere, Salute, Qualità di vita): Unità di Check-up & Pronto Soccorso Psicologico (PSP)

Il Day Service BSQ (Benessere, Salute, Qualità di Vita) con Unità di Check up & Pronto Soccorso Psicologico (PSP) è un progetto di sviluppo del territorio perché mira ad inserirsi in un più vasto progetto di riqualificazione urbana ed ambientale e perché offre servizi innovativi per soddisfare bisogni specifici.
Esso rientra nell’ottica della prevenzione, della promozione della salute e del miglioramento del benessere bio-psico-sociale di cittadini ADULTI, di ogni estrazione sociale e livello culturale. Il Day Service BSQ è un servizio a pagamento, lungo-orario, a libero accesso (senza prenotazione), anonimo per chi lo desidera. Il livello di intervento è individuale.
Le macro attività previste nel progetto sono due. Tra le finalità generali della prima Unità, ossia l’Unità di Check-up Psicologico, rientra l’avvio di un processo sistematico di sensibilizzazione, presa di coscienza e insight riguardo a eventuali criticità esistenti a livello personale, familiare, lavorativo e sociale e l’eventuale ristrutturazione di aspettative e sistemi valoriali disfunzionali, che possono comportare ricadute pesantissime sulle esistenze di singoli e famiglie, anche senza la presenza di psicopatologia grave. In alcuni casi il Check-up psicologico può integrare gli accertamenti di carattere medico, in altri può rappresentare il primo step di un percorso di sostegno psicologico,
Dato che molte persone hanno ancora oggi difficoltà a rivolgersi ad uno psicologo, forse saranno disposte a farlo per un intervento “user friendly”, periodico e di routine, così come avviene con il check-up medico, al quale potrebbe essere affiancato. L’intervento psicologico preventivo è cost-effective, come molte ricerche hanno confermato. La salute dei cittadini migliora e le casse dello Stato ringraziano.
Il secondo servizio, ossia l’Unità di Pronto Soccorso Psicologico (PSP) si pone l’obiettivo di colmare una lacuna attualmente esistente, venendo incontro in primo luogo alle esigenze dei singoli in contesti critici individuali (incidenti stradali, rapine, morti improvvise, violenza domestica) o in quelli che hanno impatto sulla sicurezza collettiva (attacchi terroristici, epidemie). Il Servizio si propone di accogliere, assistere, dare supporto ed informazioni a persone in stato di distress emozionale grave. Questo servizio richiede di norma interventi di follow up, anche da parte di altri professionisti. Ecco perché è necessario prevedere un network di riferimento di psicoterapeuti o psichiatri, a seconda delle necessità.

 

Se ti è piaciuta l’idea metti “Mi piace”

Autori

Giuliana Conciatori

Contatti