La CTU, una esperienza realmente trasformativa per gli attori coinvolti?

28 aprile 2018 - 14:00 - 17:00 - Ordine degli Psicologi del Lazio

Nella prima parte del seminario verrà descritta l’attività e la metodologia utilizzata nelle CTU (in particolar modo come si ascoltano i minori).
Verrà successivamente illustrata l’importanza di costruire un progetto attuabile nella CTU, partendo da un quesito che concede al Consulente l’operatività ed infine verrà trattata la post consulenza (monitoraggio dei servizi, della CTU, dell’operatore con funzione di coordinatore o tutore o curatore).

 

Relatore

Dott.ssa Annarosa Porfilio, psicoterapeuta psicoanalista infantile, formatasi secondo il modello Tavistock. Esercita a Roma come libero professionista, collabora con la Procura di Roma come ausiliaria del Pubblico Ministero e della Polizia Giudiziaria per le escussioni dei minori vittime di abusi, secondo la legge 172/2012. E’ Consulente Tecnico d’Ufficio nel procedimento civile e perito nel penale. I suoi interessi riguardano l’intervento precoce nelle relazioni madre-bambino/genitore-bambino (0-5 anni), la psicodiagnosi clinica e forense in età evolutiva, il lavoro con bambini autistici e con gravi disturbi, il lavoro con gli adolescenti, il lavoro psicoterapico con coppie.

 

Luogo

Il seminario si terrà presso la sede dell’Ordine degli Psicologi del Lazio in via del Conservatorio 91, Roma.

 

Tipologia

Il seminario è rivolto agli iscritti all’Ordine degli Psicologi del Lazio e verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
Il seminario verrà videoregistrato e pubblicato nell’Area Riservata del sito nella sezione E-learning. E’ prevista una diretta streaming.
L’evento non rilascia crediti ECM.

Salva evento

Prenotazione